Calciomercato Salernitana: Luca Mora in granata? Parla il suo procuratore

Luca Mora
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Come in ogni sessione di calciomercato, sono tanti i calciatori accostati alla Salernitana che, ad oggi, non ha ancora ufficializzato alcuna operazione, sia in entrata e sia in uscita. Nelle ultime ore, uno dei nomi che circola con maggior insistenza è quello di Luca Mora, esperto centrocampista di proprietà dello Spezia.

Calciomercato, Mora alla Salernitana? Parla l’agente Scotti

Accostato alla Salernitana già 12 mesi fa, Luca Mora anche in questa sessione di mercato sembra destinato a rimanere solo un “sogno”. Il suo agente Paolo Scotti, infatti, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, si è espresso con un laconico:

«Non esiste alcuna trattativa tra la Salernitana e il mio assistito». 

Verità o classico gioco delle parti? Difficile stabilirlo, sebbene le possibilità di vedere l’esperto centrocampista dello Spezia in granata siano comunque ridotte al lumicino. Giunto in Liguria nel gennaio 2018, in questa stagione, alle dipendenze di Vincenzo Italiano, Luca Mora sta trovando poco spazio, anche a causa di un infortunio che lo ha tenuto ai box per tutto il mese di novembre. Finora, l’ex SPAL ha collezionato 10 presenze complessive e una rete, messa a segno nella vittoriosa gara d’esordio sul campo del Cittadella.

Ad ogni modo, il 31enne nativo di Parma può essere tranquillamente considerato un calciatore polivalente dal punto di vista tattico. Dotato di un buon piede mancino e di un ottimo colpo di testa, Luca Mora fa della grinta e della caparbietà i suoi principali punti di forza. Sebbene si esprima al meglio giocando da mezzala sinistra in un centrocampo a 5, all’occorrenza può agire anche da mediano in un centrocampo a 4. Caratteristiche che, senza dubbio alcuno, farebbero al caso della Salernitana, specie nel 3-5-2 tanto caro a Gian Piero Ventura.

Lo Spezia, che lo cederebbe soltanto a titolo definitivo, ha fissato il prezzo del cartellino ad una cifra che si aggira intorno ai 500mila Euro. Le pretendenti non mancano ma, al contempo, le possibilità che il calciatore lasci la Liguria in questa sessione di mercato appaiono pressoché remote. Mora, dal canto suo, non disdegnerebbe una nuova destinazione che gli garantisca maggior minutaggio. La Salernitana, smentite di rito a parte, resta alla finestra. La sensazione è che, eventualmente, se ne riparlerà soltanto negli ultimissimi giorni che precedono la chiusura del calciomercato. Operazione che, tra costo del cartellino ed ingaggio, richiederebbe comunque un importante esborso economico da parte della società.

SalernoSport24
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: