Calciomercato Salernitana, Sorrentino: “Jallow tra Vicenza e Virtus Entella”

jallow-salernitana
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Luigi Sorrentino, agente di Lamin Jallow, ci ha parlato del possibile trasferimento del gambiano dalla Salernitana al Vicenza. Forte anche la Virtus Entella, inseritasi recentemente nella corsa all’attaccante.

Sorrentino: “Jallow e il Vicenza quasi fatta”

Sembra giunta al capolinea l’avventura di Lamin Jallow alla Salernitana. L’attaccante gambiano, a lungo infortunato, ha indossato la maglia numero 10 nella passata stagione ma ora è vicinissimo al trasferimento al Vicenza. Per parlare di questa trattativa, ma anche di quelle che hanno coinvolto il giocatore nelle passate sessioni, abbiamo intervistato Luigi Sorrentino, il suo agente. Spazio anche ad alcune domande su Ebrima Colley, attaccante gambiano accostato alla Lazio e, di conseguenza, ai granata.

Come sta il suo assistito? Il recupero dall’infortunio al ginocchio procede bene?

«Lamin sta bene, ha recuperato e si sta allenando con la squadra».

Mancherebbe solo l’ufficialità, poi Jallow passerà al Vicenza dopo un forte interessamento della Reggina…

«Su di lui ci sono Vicenza e Virtus Entella al momento, con la squadra ligure che si è inserita di recente. Ancora presto per dire dove andrà, ma quasi sicuramente non rimarrà a Salerno».

Si parla di prestito con diritto di riscatto a circa 850.000€, la metà di quanto investito dalla Salernitana per prelevarlo dal Chievo: i granata pur di cederlo hanno deciso di perderci qualcosa in termine economico?

«Partirà in prestito con diritto di riscatto e minusvalenze non ce ne saranno, in quanto una parte dell’investimento è già stata ammortizzata. La cifra, inoltre, non è stata ancora pattuita quindi non saprei dirle a quanto verrebbe eventualmente riscattato».

Sulle offerte rifiutate nella sessione invernale? Era forte l’interesse dell’Hajduk Spalato, il Rijeka e gli egiziani dell’Al Ahly…

«Sì, c’erano forti interessi su di lui ma ha deciso di rimanere a Salerno per giocarsi le sue chance. Peccato che tra scelte tecniche e qualche acciacco non abbia potuto dire la sua … ».

Si parlava anche di un’interessamento della Lazio: solo chiacchiere?

«No, nessuna chiacchiera da bar. Uno dei motivi per i quali è rimasto a Salerno, a gennaio, era proprio un eventuale futuro con la Lazio. Purtroppo le cose non sono andate per il verso giusto ed ora, anche per questo motivo, si sta cercando una nuovo callocazione».

Un altro suo assistito, Ebrima Colley, pare sia finito nel mirino della Lazio per poi essere prestato alla Salernitana. Conferma?

«Posso confermarle che Colley, proprio questa mattina, ha firmato con l’Hellas Verona».

Per lui si pensa ad un prestito in Serie B?

«Assolutamente no, ha scelto il Verona per giocare e giocarsela in Serie A, non andrà in B».

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

http://api.clevernt.com/bdf59588-0e48-11eb-902d-cabfa2a5a2de/