Calcio a 5 femminile: match della verità per la Folgore Acquavella​

Folgore Acquavella​
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti
Nel quarto turno di Serie C-2 di calcio a 5 femminile si scontreranno, nel girone B, due delle squadre più accreditate per la vittoria finale del campionato: la Folgore Acquavella e il Tramonti.

Di Santi non si nasconde: “Vogliamo i tre punti”

Al PalAlento di Omignano Scalo, alle ore 18.30, si troveranno opposte le uniche due squadre a punteggio pieno, l’una con il miglior attacco, l’altra con la miglior difesa: le padroni di casa cilentane con tre vittorie su tre totalizzate, rafforzate da 30 reti siglate e 7 subite, e le ospiti prime della classe, grazie ai quattro successi che hanno visto 19 marcature a favore e sole 2 incassate. ​
Queste le parole di Maria Di Santi, capocanniere della Folgore con 9 realizzazioni alla pari della collega Di Mauro, sulla sfida importante di domenica: “Sono soddisfatta del percorso fatto finora, ci ritroviamo al punto in cui non bisogna mollare nulla e dare il massimo fino all’ultimo secondo. Meritiamo, a parer mio, di stare lassù, in cima alla Domenica –continua la Di Santi– ospitiamo la prima in classifica e la gara potrebbe essere molto decisiva, infatti noi ragazze, allenamento dopo allenamento, ci stiamo impegnando per cercare di portare i 3 punti a casa.
Vincere aiuta a vincere e noi speriamo di continuare su questa strada.​ Sono tornata alla Folgore Acquavella dopo 2 anni molto intensi vissuti con il Fénix Santa Maria, ho ritrovato ora buona parte delle mie ex compagne di squadra, con cui abbiamo formato un gruppo davvero coeso.
Mi trovo in piena sintonia -conclude la Di Santi- con tutte in campo e fuori, siamo un roster completo e competitivo, e dobbiamo puntare al vertice della classifica”.
SalernoSport24