Benevento-Salernitana, la partita del capitano: prestazione da alti e bassi

partita-capitano-salernitana
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Come ogni derby che si rispetta le emozioni non sono affatto mancate. Nella sfida tra Benevento e Salernitana il risultato è stato un pari nonostante il tanto agonismo messo in campo. Un pò sottotono il capitano dei granata nella prestazione dei singoli granata, complice un attacco avversario qualitativamente superiore e importate.

La partita del capitano in Benevento-Salernitana

Marco Migliorini è il capitano designato nel derby col Benevento. La sua partita è stata disputata in modo sostanzialmente lineare tranne qualche sbavatura. Nonostante qualche difficoltà nello spazzare la palla, verso la fine compie due salvataggi utili, tra questi uno su Insigne. Sta sicuramente acquistando maggiore fiducia partita dopo partita. Forse complice anche l’importante ruolo che la fascia da capitano porta con sè. Nel primo tempo non abbassa quasi mai la guardia e di conseguenza si porta a casa il testa a testa con l’ex Coda. Nel secondo tempo complice un’evoluzione di gara più votata verso i contrasti, cala nella reazione.


Dalla nostra pagella

Migliorini 5,5 – Non sempre riesce nel compito di spazzare il pallone in caso di difficoltà. Si trova fuori dalla traiettoria nella rete avversaria di Sau. Quando deve impostare il gioco i suoi lanci lunghi sono quasi terra di nessuno.

SalernoSport24