Benevento-Salernitana: il modulo dell’allenatore avversario

filippo-inzaghi-allenatore
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Sarà di scena a Benevento la Salernitana nel prossimo impegno di campionato, fissato per domenica sera. L’allenatore avversario ha messo in campo una vera cura maniacale per l’aspetto difensivo.

Benevento-Salernitana: il modulo dell’allenatore avversario

La compagine di Ventura sarà opposta alla squadra sannita guidata in panchina da Pippo Inzaghi. Il Benevento abitualmente si schiera con il modulo tattico 4-3-3 ma la disposizione è flessibile e può variare a seconda degli avversari affrontati. In alcuni casi la squadra giallorossa si è disposta sul terreno di gioco anche col 4-4-2 e il 3-5-2. Il trainer degli Stregoni ha impostato l’atteggiamento in campo su una cura maniacale per la fase difensiva. Il che ha dato finora i suoi frutti: soltanto 10 le reti subite.

Dai piedi dei difensori partono spesso, inoltre, le verticalizzazioni sui piedi degli attaccanti, il tridente poi è spesso supportato dall’estro di Viola, vero jolly di qualità a centrocampo. Buona anche la spinta sulle fasce, in particolare sulla sinistra con Kragl, che assicura anche pericolosità su cross e in zona gol, specialmente col tiro dalla distanza. In attacco la punta (Coda o Moncini, ultimo arrivato) fa solitamente da boa per le aperture di gioco ai compagni e far salire la squadra.

SalernoSport24