Avellino-Salernitana. Le indicazioni per il derby

Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Sfoglia la margherita Alberto Bollini in vista del sentitissimo derby di Avellino in programma domenica. Il trainer mantovano recupera Bernardini e Pucino in difesa dopo gli infortuni ed ha tutti gli elementi a disposizione nel reparto offensivo, potendo così attuare la soluzione tattica migliore per affrontare un avversario ostico come i Lupi biancoverdi. Molto probabile la conferma del 3-4-3 con la rinuncia a Sprocati come trequartista ed il ricorso a soluzioni che garantiscano efficacia nello sviluppo del gioco ed, al tempo stesso, i giusti equilibri nella disposizione dei reparti sul terreno di gioco. Rosina scalpita e potrebbe affiancare Rodriguez assieme all’intoccabile Sprocati. Kiyine e Vitale dovrebbero presenziare le corsie esterne, mentre in mediana è lotta a quattro (Ricci, Odjer, Signorelli e Rizzo) per una maglia la fianco di Minala.
Sulla sponda irpina Novellino ha più certezza: il modulo è il collaudato 4-4-2 con Bidauoi probabilmente impiegato sull’out mancino al posto dell’acciaccato Morosini. Capitan D’Angelo suonerà la carica in mediana, Ardemagni guiderà l’attacco e la voglia di riscatto dell’Avellino dopo la bruciante sconfitta a Salerno a fine campionato scorso.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *