Arechi Calcio, vittoria netta con il Caposaragnano

arechi calcio
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Vittoria convincente per il team di mister Ruben Romano capace di domare un temibile avversario già nella prima frazione di gioco e fare bottino pieno, chiudendo il girone di andata a un punto dal quinto posto, ultimo utile per entrare nella pool promozione.

I bianco granata dominano e vincono

Nella prima frazione Vincenzo Di Muro e compagni partono con il piede sull’acceleratore e passano già al secondo minuto di gioco con Raffaele Sica bravo e fulmineo sugli sviluppi di un corner. Il Caposaragnano è sorpreso e accusa il colpo, i padroni di casa si rendono pericolosi in diverse occasioni.

L’Arechi Calcio corre e macina chilometri, ma il numero uno avversario nega la gioia del goal, a Luca Attanasio e al folletto Generoso Fasulo, pericolosi in un paio di occasioni. Alla fine del primo tempo il risultato non si smuove  al gol dei padroni di casa il Caposaragnano non riesce a rispondere con Mattia Tafuri mai impensierito.

Nel secondo tempo la musica non cambia, l’Arechi Calcio ha voglia e polmoni e dopo una serie di occasioni senza particolari emozioni, ci pensa Generoso Fasulo che con un tiro da fuori aerea insacca nel sette la palla che vale il due a zero.

L’Arechi Calcio potrebbe trovare la terza marcautra poco dopo quando Luca Giannattasio ci prova da calcio piazzato concesso dal direttore di gara per atterramento del neoentrato Daniele Di Muro ma ancora una volta il portiere avversario ci mette una pezza.

A questo punto girandola di sostituzioni per mister Ruben Romano, dopo il cambio di Francesco Cannoniero sostituito da Domenico Di Vece e la seconda presenza per Daniele Di Muro, dentro al posto di Luca Landi, entrano anche Alessandro Bochicchio per Generoso Fasulo, Gennaro Porcaro per Raffaele Sica e Giovanni Califri per Amedeo Ceresoli.

L’Arechi Calcio trova la terza rete grazie ad una bella conclusione di Alessandro Bochicchio, prima del novantesimo il Caposaragnano mai veramente in partita, segna il gol della bandiera con De Gennaro, determinando così il risultato finale con L’Arechi Calcio vincitore per 3 a 1.

La squadra di patron Claudio Stammelluti chiude così il girone di andata con sei vittorie e un bottino di punti che la piazza al sesto posto in una classifica che raggruppa sei squadre in tre punti per tre posti nei playoff dietro il duo di vetta composto da Atletico Battipaglia capolista con 32 punti e Montecorvino Pugliano secondo con 30 punti.

Terza Categoria – Girone B 13° Giornata

Stadio Giannattasio Prepezzano (Giffoni Sei Casali)

Arechi Calcio – Caposaragnano 3-1

SalernoSport24