Appiah ricorda il dente rotto da Gattuso, ma contro Ringhio c’era poco da fare…

salernitana-gattuso-appiah-udinese
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

In assenza di calcio giocato che c’è di meglio se non ricordare gli antichi fasti del passato della Salernitana. Un aneddoto su Gattuso, indirettamente, da una intervista rilasciata da Appiah.

Gattuso ruppe un dente ad Stephen Appiah

Tutti ricordano la sensazionale foga agonistica di Gennaro “Ringhio” Gattuso. I più, al Milan, sapranno bene quanto ci sia del centrocampista sui successi anni 2000 dei rossoneri. Chi ne ebbe i primi assaggi in serie A fu Stephen Appiah, storico calciatore di Udinese, Juventus e Brescia. In una gara che lo vide giocare proprio contro Gattuso, in un scontro di gioco, perse un dente. 

Appia Vs Gattuso, vinse…

Contro Gattuso c’era da poco, e lo sa bene Appiah che ricorda la prima volta che dovette affrontarlo e che, in una particolare circostanza, indossava però la maglia granata della Salernitana:

«Il giocatore più duro da affrontare è stato Gennaro Gattuso. Lo affrontai quando giocavo all’Udinese. Era contro la salernitana, una squadra del sud Italia dove all’epoca giocava Gattuso. Era davvero il più tosto, più di Emerson, più di Demetrio Albertini…».

È il giornale online TheWam a far rimbalzare la conversazione di un Appiah che parla durante una diretta Instagram con Betway:

«Quella volta arrivò a spaccarmi un dente […] Non era possibile andarsene via con la palla».

Non solo Appiah

Quell’anno, ad onor del vero, molti oltre Appiah fecero la conoscenza di un giovanissimo Gattuso. Il calciatore, e futuro campione del mondo con la nazionale azzurra nel 2006, si fece rispettare. Di fronte a sé c’era il meglio che il calcio mondiale potesse offrire nella stagione 1998-1999. E, soprattutto a Salerno, molti ricorderanno un Egdar Davids, mastino della Juventus, uscito ridimensionato dopo quella volta all’Arechi.


Indimenticabile però resta il gesto all’indirizzo di Mendez, prima della penultima partita di campionato… quel Salernitana-Vicenza.

SalernoSport24