Alessio Cerci: quale futuro? L’attaccante può rimanere ad una condizione

Frosinone-Salernitana-cerci
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

Novità sul futuro di Alessio Cerci. L’attaccante ex, tra le altre, di Milan e Ankaragücü, potrebbe rimanere in granata anche la prossima stagione… ma ad una precisa condizione.

Cerci in granata anche la prossima stagione? Le ultime

Fortemente voluto in estate dal suo mentore Gian Piero Ventura, il numero 7 granata, finora, ha dovuto accontentarsi delle cosiddette “briciole”, specie nella prima parte di stagione. Giunto a Salerno dopo oltre 6 mesi di inattività, Cerci, dal suo approdo in maglia granata, ha faticato e non poco per rimettersi in carreggiata. Ad onor del vero, però, sul già tortuoso cammino verso la forma migliore, gli ostacoli non sono mancati. L’infortunio muscolare occorsogli a dicembre, proprio quando sembrava arrivato il suo momento, ha rischiato persino di mettere la parola fine alla sua, fino a quel momento fugace e improduttiva, esperienza a Salerno. Ma, per sua fortuna, come nelle migliore favole calcistiche, il passo tra “oggetto misterioso” ad eventuale punto di forza della squadra è quasi sempre molto breve.

La luce in fondo al tunnel si è intravista nei quindici minuti di Frosinone, dove è apparso nettamente più in palla rispetto alle prime uscite di “fantozziana memoria”. La rivincita, poi, arriva nella successiva gara di campionato contro il Venezia all’Arechi. Gettato nella mischia dal 1′ minuto da Mister Libidine, soprattutto per mancanza di alternative, il fantasista di Valmontone ha sfoderato una prestazione quasi da incorniciare. Tante giocate, tanta voglia di fare, un assist al bacio e persino due occasioni per andare a segno. Prestazione più che positiva non confermata, poi, nella gara di Perugia, l’ultima prima dello stop, complice una forma fisica ancora lontana da quella migliore. Uno stop arrivato proprio nel momento cruciale della stagione, personale e di squadra. 

In attesa di sviluppi sull’eventuale prosieguo del campionato,  non mancano gli interrogativi anche sul futuro dell’ex gemello del gol di Ciro Immobile dei tempi del Torino. Nella prossima sessione di mercato, come da contratto, la Salernitana potrebbe esercitare l’opzione di rinnovo anche per la prossima stagione.

Cerci-Ventura, un binomio imprescindibile

Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, il futuro di Cerci dipenderà dalla permanenza o meno del mentore Gian Piero Ventura. A prescindere, a più riprese, l’ex prodotto del vivaio della Roma ha fatto capire di trovarsi molto bene a Salerno. Una piazza che potrebbe rilanciarlo dopo un periodo abbastanza corposo di flessione psico-fisica. Gian Piero Ventura, dal canto suo, sembrerebbe propenso a restare sulla panchina granata almeno un altro anno per tentare la scalata alla massima serie ma, questa volta, da protagonista. Le probabilità di permanenza di Alessio Cerci, dunque, ad oggi appaiono molto elevate. Seguiranno aggiornamenti nelle prossime ore.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: