AIC, Damiano Tommasi: “Prematuro parlare di stipendi in questo momento”

damiano-tommasi
Funshopping.it - il marketplace amico dei commercianti

I temi centrali degli ultimi due giorni riguardano la ripresa dei campionati e gli stipendi dei calciatori, sulla questione si espresso Damiano Tommasi dell’AIC.

Le dichiarazioni di Damiano Tommasi dell’AIC

Il blocco totale per arginare il contagio da Coronavirus sta portando all’esasperazione molte aziende. Dalle piccole alle più grandi il disagio, in proporzione giustamente diverse, è lo stesso. Il tema centrale, oltre la ripresa del campionato – per quanto ancora matura in tal senso ogni decisione – riguarda lo stipendio dei calciatori. In alcuni Paesi, squadre più o meno blasonate hanno già preso una decisione, benché il contagio sia appena agli inizi rispetto all’Italia.

Sulla questione si è espresso la massima autorità del sindacato dei calciatori, Damiano Tommasi, attraverso il sito dell’AIC:

«Il tema della sostenibilità del calcio durante e dopo questa crisi globale è ovviamente di estremo interesse per tutti quelli che vivono in questo sistema, calciatori compresi. Tutti abbiamo l’interesse che l’equilibrio economico venga preservato e proprio per questo dobbiamo valutare tutti gli elementi del momento. Mancati introiti, rinvio delle competizioni, cancellazione di eventi, contributi governativi, aiuti federali, sostegno delle istituzioni internazionali. Tutti questi elementi ci diranno quale sarà il ruolo dei calciatori».

Sull’argomento è intervenuto anche Umberto Calcagno, vice-presidente dell’AIC:

«È prematuro parlare di stipendi: per ora con le varie componenti, dalla A alla Lega Pro, stiamo discutendo dei danni che ci saranno all’interno del nostro sistema. Solamente dopo averli quantificati si potranno prendere delle decisioni. Per questo il taglio agli stipendi non è un argomento all’ordine del giorno. Oggi al primo punto c’è l’emergenza Coronavirus. Si parla di allenamenti slittati, di quando riprendere e delle modalità da attuare».


 

SalernoSport24
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: