Folgore Acquavella femminile vince ancora superando il Policastro

folgore acquavella

Tre su tre, in campionato per la Folgore Acquavella, che vince, grazie ad una prova convincente, per 14-1 dando continuità di risultati dopo i successi interni arrivati con la Roberto Grimaldi ed il Belvedere. Nel quarto turno di Serie C-2 di calcio a cinque femminile regionale la Folgore a era impegnata, nell’anticipo delle 18.30 del sabato, a Santa Marina contro il Golfo di Policastro, reduce dal bel successo per esterno per 3-1 sul campo della Futura Salerno. Mr. Di Luccio fronteggiava, nel match diretto da Melissa Babino della sezione di Sala Consilina, le varie assenze delle indisponibili Troccoli, Di Luccia, D’Isabella e capitan De Angelis.

Folgore Acquavella femminile vince ancora superando il Policastro

Al quinto la Folgore passa avanti con Di Santi che imbecca, nel corridoio giusto, Di Mauro brava a controllare la sfera prima di depositarla, dal limite dell’area, in fondo al sacco. Al nono arriva anche il raddoppio targato Di Santi, in rete con una staffilata da lontano che non lascia scampo all’incolpevole La Penta, estremo difensore locale. Il Policastro, con diversi elementi importanti out per questa gara, prova a scuotersi cercando di rientrare in partita grazie alle giocate di Cesaro, Tierno e Gaudio, ma poco prima del quarto d’ora becca il tris della Folgore: Gaia Laura, su angolo, pesca Di Mauro che in girata trova, di potenza, l’angolino sul palo più lontano. Da li a poco arriva il poker ancora firmato Di Mauro, in rete dopo aver ricevuto l’assist di Di Santi abile a recuperar palla nella metà campo avversaria, mentre il quinto sigillo vede una incursione di Bertolini finalizzata nel migliore dei modi. Prima della chiusura del primo tempo la Folgore segna ancora due volte: al minuto ventiquattro è ancora Bertolini, doppietta personale, a liberarsi bene su angolo, battuto da Di Santi, per il momentaneo 6-0 rimpinguato dalla prima rete stagionale di Gaia Laura, che poco prima del riposo mette in rete dopo un bel triangolo nato sull’asse Bertolini Di Mauro.​

Il secondo tempo, iniziato quindi dal 7-0 in favore della Folgore, vede un copione simile a quello del primo tempo, con un volenteroso Golfo di Policastro, che prova a scuotersi arrivando alla conclusione in svariate circostanze, non trovando però la freddezza giusta nel centrare la porta acquavellese difesa da Vassalluzzo. Le ospiti, che concedono un corposo minutaggio alle varie Lisanti, Passaro, Milo ed Esposito, vanno ancora a segno con Di Santi e Di Mauro, due volte a testa, e con Bertolini, in rete in altre tre occasioni. Per la squadra locale arriva, invece, il guizzo di Zerillo, che premia una prestazione generosa delle ragazze del Golfo di Policastro, che riposeranno nel prossimo turno per poi fronteggiare il Belvedere nelle sesta giornata. La Folgore batte cosi per 14-1il Policastro, confermando quanto di buono fatto sin ora: la squadra del tecnico Di Luccio sale, dopo tre gare, a quota nove punti in classifica e la prossima domenica riceverà al PalAlento di Omignano Scalo il Tramonti, uno dei quintetti più validi del girone B di Serie C-2.

SalernoSport24