Billong arruolabile, ma Ventura lo schiererà in Juve Stabia-Salernitana?

Jean-Claude-Billong

È dal ritiro che la Salernitana di Gian Piero Ventura si trova con gli uomini contati, dal prossimo turno di campionato, in quel di Castellammare di Stabia, potrebbe tornare utile Jean-Claude Billong.

Torna Billong, la Salernitana lo sfrutterà la carta?

Jean-Claude Billong torna a disposizione del mister. Ventura, da inizio torneo, ha avuto problemi in tutti i reparti della Salernitana. Proprio il rientro del roccioso difensore, potrebbe far rifiatare il terzetto difensivo che fin qui non ha quasi conosciuto soste. Quasi. Il solo Jaroszyński ha avuto modo, infatti, di tirare il freno per far posto all’ottimo comunque Pierluigi Pinto. I granata hanno giocato 11 delle 12 partite di campionato con la stessa difesa, orfana proprio di Billong e del lungodegente Mantovani.

Una sola apparizione ufficiale per Billong

Una sola presenza in maglia granata per il difensore. Era la sera del 18 agosto, II° turno di Coppa Italia. Brutta, bruttissima la figura della Salernitana in casa del pur quotato avversario. Troppo simile alla squadra che aveva perso le ultime cinque partite di campionato. Un baratro che sembrava tirar giù anche l’attuale roster a disposizione di Ventura. E protagonista in negativo fu proprio l’acclamato Billong che sembrava dovesse vestire i panni di colui che avrebbe guidato la difesa. L’errore nei primi minuti, che aveva spianato la strada alla larga vittoria dei salentini, aveva fatto scendere un sudore freddo sulla schiena dei tifosi salernitani. Una retroguardia già prima vi mantovani, e con tante, troppe, domande sul futuro della tenuta fisica di Mantovani. Poi l’indomani l’infortunio al francese e che , malignamente, a tanti aveva fatto tirare un sospiro di sollievo.

Una nuova speranza

Si potrebbe scomodare e riutilizzare il titolo di uno dei film delle celebre saga di Star Wars. Quanto è certo che l’ex difensore di Foggia e Benevento ora ha la possibilità di dimostrare chi è, oltre quell’errore di Lecce. Quel che è certo Sia Migliorini quanto Karo, hanno bisogno di rifiatare. L’indiziato numero uno prossimo a fermarsi potrebbe essere l’ex Avellino. Billong, infatti, nel terzetto di difesa, occupa proprio la parte centrale del pacchetto. Per Karo, probabilmente, bisognerà attendere il rientro di Mantovani tra gennaio e febbraio.

SalernoSport24