Focus, analisi difensiva: il dato dei titolari e le reti subite

focus

Sono dodici le partite disputate fino ad ora nel campionato 2019/2020 di Serie BKT. Ecco un focus sull’analisi difensiva dei granata.

Focus: i maggiori esponenti difensivi granata, analisi difensiva

Dodici partite giocate in campionato, la Salernitana attualmente è stazionata all’ottavo posto in classifica. Giudicando i risultati delle ultime partite svolte, sia in casa che fuori, la squadra riscontra una costante rete violata. Un’analisi difensiva potrà essere un chiarimento. Subito da ricordare una spiacevole frequenza di infortuni in difesa come quello di Thomas Heurtaux, recente acquisto dell’ultima sessione di calciomercato, quello di Mantovani, e quello di Billong, anche lui da poco in squadra. Notiamo invece i maggiori esponenti difensivi, parte degli undici iniziali, ovvero Migliorini, Karo e Jaroszynski titolari da inizio campionato. Da tener conto delle prestazioni fino ad ora svolte da Walter Lopèz, presente in panchina da sei gare mentre le altre sei da titolare e, infine, Pierluigi Pinto che si è assicurato una presenza da titolare e una vittoria contro la Virtus Entella.

Differenza reti subite in casa e fuori casa

Sono sei le partite giocate fuori casa dalla squadra: Cosenza, Trapani, Livorno, Venezia, Pisa e Cremona. Escludendo la seconda partita di campionato con il Cosenza e la quarta partita con il Trapani dove i granata sono tornati a casa mantenendo la rete inviolata, chiudendo in ambo le gare il risultato di 0 a 1, o come la vittoria di 3 a 2 contro il Livorno, si contano 3 sconfitte in trasferta. La prossima gara sarà contro la Juve Stabia a Castellammare.

Sei anche le partite giocate in casa, quelle contro Pescara, Chievo, Frosinone, Perugia, Virtus Entella e Benevento. Da questo lato la situazione non sembra positiva o a vantaggio della squadra, si riscontrano due vittorie come quelle contro Pescara alla 1ª e Virtus Entella all’ 11ª di campionato, una sconfitta alla 3ª partita contro il Benevento all’Arechi, e tre pareggi contro Chievo Frosinone e Perugia.

SalernoSport24