Juve Stabia: Danilo Russo primo calciatore a laurearsi in “calcio”

russo-juve-stabia

Il portiere della Juve Stabia, Danilo Russo, è il primo calciatore a laurearsi all’indirizzo “calcio”. Il particolare corso di laurea è offerto dalla facoltà di scienze motorie dell’Università telematica San Raffaele.

Danilo Russo: professionista e dottore in “calcio”

Come riportato dal portale online di Sky Sport, Danilo Russo, estremo difensore della Juve Stabia, si è da poco laureato in scienze motorie. Notizia normalissima nel mondo dello sport e del calcio. Sono tanti, infatti, gli atleti con l’alloro, ma Russo ha una peculiarità: il calciatore della Juve Stabia, originario proprio di Castellammare di Stabia, ha scelto come indirizzo “calcio”.

Questo nuovo indirizzo, proposto dal 2016 dall’Università Telematica San Raffaele, fa parte della facoltà di scienze motorie. Da tre anni a questa parte oltre 600 studenti hanno scelto l’indirizzo calcio e da questo settembre si stanno vedendo i primi laureati. La tesi di Russo, inoltre, ha anche un bel po’ di fonti dirette, in quanto l’estremo difensore ha trattato come argomento proprio il portiere. Nel suo elaborato, dal titolo “Il portiere moderno: ruolo traumatologia e prevenzione” siamo certi ci siano svariati passaggi effettuati in primissima persona.

Scelta più che mai azzeccata per Russo, la carriera tra i pali non potrà durare in eterno, meglio studiare il da fare per quando i guantoni saranno appesi al chiodo. Al trentaduenne portiere stabiese i migliori auguri per questi suoi nuovi sviluppi extra-campo.

SalernoSport24