Destinazione Sport su Radio Castelluccio: ospite Silvia Gaudino

Destinazione Sport Silvia Gaudino

Destinazione Sport è il programma trasmesso tutti i lunedi, dalle 12:00 alle 13:00 in diretta su Radio Castelluccio. Ospite per questa puntata Silvia Gaudino dell’Arechi Rugby Salerno.

Destinazione Sport su Radio Castelluccio: ospite Silvia Gaudino

Il format di SalernoSport24 condotto da Francesco Di Pasquale e Lino Grimaldi Avino dal titolo Destinazione Sport in onda tutti i lunedì dalle 12:00 alle 13:00 su Radio Castelluccio. Seguici in diretta streaming sulla pagina Facebook di Radio CastelluccioSalernoSport24, ascolta la radio sulle frequenze FM 103.2 e 92.8

Spiegaci un pò come ti sei avvicinata al mondo del Rugby.

«É una cosa di famiglia, mio padre giocava da giovane poi è diventato allenatore…»

C’è anche un settore giovanile nell’Arechi Rugby, giusto?

«Si sopratutto da quest’anno, abbiamo iniziato a puntare su bambini da 4-10 anni. Sabato scorso abbiamo fatto un concentramento con le altre società allo Stadio Vestuti, il meteo non proprio favorevole, divertentissima esperienza con centocinquanta bambini in campo».

Quanto è difficile avvicinare i bambini, dato che è il calcio lo “sport preferito”, al rugby?

«La sfida è proprio questa, anche il rugby è pieno di valori, poi è uno sport di squadra, un bambino potrebbe divertirsi molto».

Spiega un pò il fenomeno del terzo tempo, come funziona?

«Finisce la partita, poi tutti insieme si va a mangiare, si scambiano parole e proviamo ad essere tutti amici».

Io so che sei stata capitano della nazionale italiana di rugby, data l’esperienza, c’è stato un momento nella vita in cui hai detto “io non riesco a farcela”?

«Quando decido di fare una cosa decido sempre di portarla al termine, fin ora l’ho sempre fatto».

Qualche consiglio per avvicinare figure femminili a questo sport di contatto.

«É uno sport di contatto ma, diciamo, il pregiudizio è il problema. Si dice che giocando a rugby si diventa maschi, nel campo è una cosa fuori dal campo un altra. É uno sport che da tanto, come la determinazione per raggiungere un obiettivo».

Com’è la situazione impiantistica a Salerno? Ma sopratutto la vostra.

«Noi giochiamo al Vestuti, quest’anno hanno fatto qualche miglioria riparando anche le luci, a gli allenamenti sembra quasi d’essere di giorno».

Ricordiamo i prossimi appuntamenti…

«Con la squadra ci vediamo al Vestuti, il 15 dicembre alle 14:30. Invito tutti i bambini a provare questo bellissimo sport, il mercoledì alle 19 allo Stadio Vestuti».

Prima di salutarci, facciamo un resoconto di questa progettualità dell’Arechi Rugby Salerno.

«Quest’anno seguo direttamente il mini rugby, promuovendo nelle scuole lo sport. Proveremo a portare tutti al campo come è stato già detto prima».

Il tuo film preferito sul rugby?

«Invictus».

Alla prossima puntata, lunedì prossimo, dalle ore 12:00 alle ore 13:00…


La diretta social

La diretta in FM

SalernoSport24