Cremonese-Salernitana, formazioni ufficiali: avanti con Jallow-Gondo

zini-cremonese

La Salernitana sarà protagonista di uno dei tre posticipi domenicali del dodicesimo turno del campionato cadetto. I granata faranno visita alla Cremonese, scortati da poco meno di un migliaio di tifosi.

Le formazioni ufficiali: Jallow-Gondo il tandem d’attacco

I padroni di casa sono reduci dalla quinta sconfitta stagionale, un 2-0 sul campo del Cosenza e il cambio di panchina con Baroni che non ha dato i frutti sperati. I grigiorossi sono in zona playout a 11 punti, ad inizio stagione era una delle favorite alla promozione dagli addetti ai lavori. I grigiorossi viaggiano, tuttavia, con un passo da play out in questa fase e nemmeno il cambio in panchina ha finora portato frutti. I risultati mediocri dipendono da tanti fattori, da analizzare con attenzione soprattutto quando in squadra hai giocatori del calibro di Ciofani e Ceravolo, ad esempio, e non si riesce a decollare.

Gli uomini di Ventura invece arrivano a questa sfida dopo la ritrovata vittoria contro la Virtus Entella all’Arechi, salendo così a 18 punti e occupando l’ottava posizione in classifica. Allo stadio Zini, da sempre tabù per il Cavalluccio, Di Tacchio e compagni sono attesi da un importante esame di maturità. Rimpinguato l’organico con i recuperi di Firenze, Cicerelli e Giannetti, Ventura ha più frecce nella sua faretra per far male all’avversario.

Cremonese (3-5-2): Agazzi, Terranova, Bianchetti, Ravanelli, Mogos, Valzania, Gustafson, Kingsley, Migliore, Ceravolo, Ciofani.

A disposizione: Ravaglia, De Bono, Claiton, Zortea, Renzetti, Arini, Castagnetti, Boultam, Soddimo, Piccolo, Palombi. Allenatore: Baroni

Salernitana (3-4-1-2): Micai, Karo, Migliorini, Jaroszynski, Lombardi, Maistro, Di Tacchio, Akpa Akpro, Kiyine, Gondo, Jallow.

A disposizione: Vannucchi, Lopez, Odjer, Firenze, Djuric, Cicerelli, Kalombo, Pinto, Giannetti. Allenatore: Ventura

Arbitro: Livio Marinelli di Tivoli

SalernoSport24