Salernitana: i precedenti alla vigilia della sosta di campionato

focus

Una vittoria ed un pareggio nelle gare precedenti la sosta di campionato. La Salernitana a Cremona, domani, per non perdere.

La Salernitana prima della sosta

Vittoria 1-0 in casa del Cosenza e pareggio, beffardo, 1-1 col Frosinone all’Arechi, bottino positivo per la Salernitana prima della sosta. La gara di domani pomeriggio, in casa della Cremonese, sarà un banco di prova molto importante per i granata di Gian Piero Ventura. Gli obiettivi sono due: dare continuità alla vittoria interna con la Virtus Entella e uscire dal campo senza ulteriori infortunati.

Tornando ad analizzare le gare che hanno preceduto la sosta bisogna ricordare anche come sono arrivati i quattro punti. A Cosenza un lampo di Firenze, servito magistralmente da Cicerelli, ha regalato alla Salernitana i tre punti e la momentanea vetta della classifica. Gara ruvida e con poche occasioni, rovinata da un campo non in perfette condizioni e da una condizione atletica, per entrambe le squadre, non ancora al 100%.

Il pareggio interno col Frosinone, invece, tabellino alla mano, ha il sapore amaro per la rete subita all’ultimo secondo ma, in realtà, è andato più stretto ai ciociari che alla Salernitana. In quell’occasione la rete di Capuano ha gelato l’Arechi al 95′, ma per tutto il corso della gara i padroni di casa hanno subito svariate imbarcate, salvate solo da un super Micai. Per completare il cerchio sembrerebbe mancare una sconfitta ma, appellandoci ai corsi e ricorsi storici, si potrebbe ripartire da una nuova vittoria.

SalernoSport24