Cremonese-Salernitana: come gioca l’avversario

cremonese

Si troveranno di fronte due formazioni piuttosto speculari nel match tra Cremonese e Salernitana, in programma domenica pomeriggio allo stadio Zini.

Il neo tecnico grigiorosso Baroni schiera abitualmente la sua squadra con il modulo 3-5-2. Bianchetti e Terranova saranno a protezione del portiere Ravaglia, da sostituire lo squalificato Caracciolo. Mediana folta con Arini, Castagnetti e Valzania a fare gioco nella zona nevralgica. La manovra viene sostenuta dai due esterni, Soddimo e Migliore, che occupano l’intera corsia a compimento di entrambe le fasi.

L’attacco a due punte è di tutto rispetto dal momento che può contare su elementi: Ciofani e Ceravolo, che si alternano perlopiù con l’ex Palombi.

La Cremonese fin qui ha ampiamente deluso le aspetttive, avendo racimolato appena 12 punti che valgono, allo stato, lo stazionamento in zona playout.

SalernoSport24