La Campolongo Hospital RN Salerno fa visita allo Sport Management del salernitano Dolce

rari-nantes

Torna il campionato di serie A1 di pallanuoto, mercoledì 6 novembre, per dare poi spazio alla nazionale.

La Campolongo Hospital RN Salerno fa visita allo Sport Management del salernitano Dolce

Alle ore 15 la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno sarà di scena a Busto Arsizio per affrontare la Sport Management, una delle compagini migliori del campionato, lo scorso anno classificatasi al terzo posto, subito a ridosso di Recco e Brescia e dopo aver staccato di oltre venti punti la quarta in classifica, il Posillipo. Il roster di mister Baldineti in estate è stato ringiovanito, ma non ha perso in competitività, potendo annoverare tra le sue fila anche il salernitano Vincenzo Dolce, campione del mondo con la nazionale, l’altro azzurro Nicosia e il neo convocato da mister Campagna Luca Damonte. Reduce da un inaspettato pareggio a Trieste, la Sport Management avrà certamente voglia di rifarsi in casa contro la neo promossa Rari. I giallorossi, però, sono pronti a vendere cara la pelle, dopo il pareggio beffa casalingo con il Quinto Genova, come conferma il giovane Andrea Fortunato, reduce dal primo gol siglato in massima serie: “Lo sport Management ha sicuramente un potenziale maggiore del nostro, ma andremo a Busto con la convinzione di fare la nostra partita, a volte lo sport riserva delle sorprese. Dovremo cercare di limitare i loro contropiedi e prendere meno gol possibile a uomini pari”.

Sarà sicuramente una gara speciale per Vincenzo Dolce, che sulla sponda giallorossa incontrerà tantissimi amici, molti dei quali questa estate, dopo la vittoria dei mondiali, sono corsi sotto casa sua ad aspettarlo per festeggiare insieme.

SalernoSport24