Home » Blog » Calciomercato terminato: Heurtaux e Gondo gli innesti dell’ultimo giorno

Calciomercato terminato: Heurtaux e Gondo gli innesti dell’ultimo giorno

calciomercato-salernitana-mercato

Ore 22:00 – MERCATO FINITO!

Ore 20:54 – ‘L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il difensore classe ’88 Thomas Heurtaux. Il calciatore ha firmato con il club granata un contratto annuale con opzione’.

Ore 20:07 – Salta l’arrivo di Drudi: il giocatore tramite un’operazione di scambi andrà al Pescara per Ventola. Saluta anche Altobelli, per lui esperienza alla Feralpisalo’. Innesto anche per la Primavera: dalla Lazio arriva l’attaccante 2002 Guadagnoli.

Ore 19:55 – Arriva l’ufficialità dal sito della Salernitana: ‘L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con la S.S. Lazio per il trasferimento a titolo temporaneo dell’attaccante classe ’96 Cedric Gondo’.


Riepilogo ore 19.30

Signorelli passa al Voluntari, ultima squadra che lo ha visto protagonista, in Romania. In fase di stallo la trattativa per Heurtaux, forse un problema di transfer dalla Turchia per questioni burocratiche. Drudi del Cittadella può essere un’idea qualora si sbloccasse qualcosa in lista over. Occhio alle notizie dall’infermeria: Akpa Akpro starà fermo minimo un mese mentre Kiyine due settimane. Mirko Esposito rinforzerà la colonia granata al Rieti in prestito, Musso alla Paganese mentre potrebbe lasciare in prestito anche Morrone. Altobelli viaggia verso la Feralpisalò che ha battutto la concorrenza di Livorno e Bari. Gondo-Salernitana è solo una questione di scambio di documenti. Timido interessamento per Deiola. La trattativa Rosina è quella più ingarbugliata: il fratello-agente sta trattando con il Cittadella che nel frattempo deve liberare un posto in lista over.


Ore 19:15 – La Salernitana ufficializza il passaggio al Cittadella di Romano Perticone: ‘L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’A.S. Cittadella per il trasferimento a titolo definitivo del difensore classe ’86 Romano Perticone’.

Ore 18:17 – C’è ancora margine per prendere Heurtaux, che vuole due anni di contratto. Nel frattempo salta Deiola alla Cremonese che viene quindi proposto alla Salernitana. Nel frattempo è ufficiale Perticone al Cittadella. Gli stessi veneti stanno lavorando per prendere anche Rosina dai granata. In partenza anche Mirko Esposito: Rieti o Samb.

Ore 17:45 –  Ancora movimenti di mercato in uscita per i granata. È direttamente il fratello-agente di Rosina a trattare il passaggio al Cittadella. I veneti sono fortemente interessati ma devono liberare un posto over. Altobelli verso Bari. Anche qui la società d’arrivo deve cedere per accogliere il centrocampista.

Ore 17:43 – La Salernitana cede in prestito alla Paganese. Ecco il comunicato del club azzurrostellato: “La Paganese Calcio 1926 comunica di aver trovato l’accordo con l’Unione Sportiva Salernitana 1919 per il prestito dell’attaccante classe 99, Antonino Musso. Il calciatore siciliano resterà in azzurrostellato fino a giugno 2020 e vestirà la maglia numero 29”.

Ore 15:13 – L’Empoli rifiuta l’offerta della Salernitana per Simone Romagnoli. A bloccare il tutto ci ha pensato proprio il mister degli azzurri, Bucchi, che considera il difensore un giocatore importante per la formazione empolese.


Il calciomercato delle altre di Serie BKT – riassunto ore 15:00

Livorno forte su Marras del Pescara. L’Ascoli cala il tris con Gravillon, Leali e Ciceretti. Il Trapani pensa a Mokulu mentre il Frosinone ufficializza Novakovich. Il Cosenza pensa all’ex Crotone Budimir mentre il Venezia sta per cedere St. Clair al Kilmarnock, in Scozia, paese nativo del giocatore.


Ore 14:45 – Parallelamente alla proposta Donkor, la Salernitana valuta il profilo di Mirko Drudi. Difensore 32enne del Cittadella, può giocare sia davanti alla difesa che come esterno a destra. Nel frattempo proprio al Cittadella arriverà Romano Perticone.

Ore 14:33 – In attesa di sviluppi sulla trattativa Heurtaux, alla Salernitana è stato proposto l’ex interista Isaac Donkor, difensore 24enne attualmente svincolato dopo l’ultima esperienza in Romania con la maglia del Craiova. Duttile jolly difensivo grazie alle sue abilità di giocare in tutti i ruoli difensivi potrebbe rivelarsi utile nell’organico di mister Ventura. Ghanese ma con passaporto italiano, Donkor è al vaglio dell’entourage granata.

Ore 13:27 – Voci di corridoio raccontano un importante colloquio che patron Lotito avrebbe avuto con Rieti e Catanzaro: il giovane Gondo viaggiava già verso i giallorossi in prestito dalla Lazio. La società reatina avrebbe chiesto, però, di non rafforzare una diretta concorrente per il campionato. Da qui la soluzione Salerno che spingerebbe (di nuovo) Calaiò verso Catanzaro. Il problema è l’ingaggio dell’arciere. In queste ore colloquio tra il giocatore, la società e il tecnico Ventura.


Il calciomercato delle altre di Serie BKT – riassunto ore 13:00

L’Ascoli cerca un rinforzo importante per la difesa: si segue Salamon della SPAL. Il Cittadella pensa a Matteo Ciofani del Pescara mentre il Benevento piazza il colpo a centrocampo con Hetemaj dal Chievo e la scommessa Basit dall’Arezzo. Il Perugia ha in testa solo l’obiettivo Falcinelli per l’attacco mentre la Cremonese ufficializza dal Bologna l’arrivo di Kingsley.


Ore 12:50 – La Lazio ha tesserato Cedric Gondo facendogli firmare un quadriennale con opzione di un altro anno in base alle prestazioni. Dopo le formalità burocratiche il giocatore verrà girato in prestito ai granata. A questo punto da valutare la posizione di Calaiò anche se il suo ingaggio oneroso è l’unico ostacolo che frena le società interessate.

Ore 12:20 – Restano in attesa di collocazione i vari Esposito e Musso arrivato nelle prime ore di apertura del mercato di luglio: su quest’ultimo si valuterà un prestito. Altobelli ha richieste in terza serie, Rosina resta sempre la trattativa più difficile. Anche il giovane Morrone può partire in prestito come sottolineato spesso da Ventura il giocatore ‘vuole giocare e ha bisogno di andare a giocare in prestito’.

Ore 10:50 – Si attende solo l’ufficialità ma Thomas Heurtaux può già considerarsi un giocatore della Salernitana.

Ore 10:24 – Dopo aver svolto le visite mediche in Clinica Paideia, potrebbe arrivare nel pomeriggio anche l’attaccante Cedric Gondo, fresco svincolato dal Rieti ma opzionato in orbita Lazio. Ancora da definire le modalità di acquisto-prestito del giocatore. Non è da escludere una eventuale partenza in prestito al Catanzaro, società che nelle ultime ore ha ingaggiato un testa-a-testa con i granata per il 22enne ivoriano.

Ore 10 – Nemmeno il tempo di un caffè che subito parte il calciomercato della Salernitana. La dirigenza granata è a lavoro per piazzare il difensore tanto richiesto da Ventura. ‘In difesa manca ancora un giocatore’ ed ecco che Thomas Heurtaux si avvicina alla corte granata. Come vi avevamo accennato qualche giorno fa, il difensore 31enne è svincolato dopo l’ultima esperienza in Turchia non proprio fortunata. Operazione parallela è quella che porta Romano Perticone al Cittadella.


Ultimo giorno di calciomercato. Ultimo termine utile per permettere al team di Ventura gli ultimi tasselli del puzzle granata. Il compito a Fabiani, già a Milano da ieri, di operare nelle sedi opportune per gli innesti giusti.

Calciomercato LIVE: segui con noi tutti gli aggiornamenti

Si chiuderanno questa sera alle ore 22 le porte del calciomercato estivo 2019. Dopo quest’ultimo termine utile ci sarà solo spazio per l’ingaggio di giocatori svincolati o che abbiano già rescisso prima della naturale chiusura di mercato. SalernoSport24 come di consueto vi terrà aggiornati così da permettere a tutti i nostri utenti di seguire passo passo le vicende di mercato in casa granata e tutto quello che succederà nel nuovo Sheraton San Siro Hotel di Milano.

SalernoSport24