Salernitana-Pescara, finale: i granata calano il tris all’esordio

SALERNITANA-PESCARA

Salernitana-Pescara 3-1 (36′ Jallow, 55′ Campagnaro, 78′ Jallow, 82′ Giannetti)


FISCHIO FINALE ALL’ARECHI! LA SALERNITANA CALA IL TRIS NELLA PRIMA DI CAMPIONATO

92′ fallo di gomito di Di Tacchio, punizione Pescara

91′ esce Brunori ed entra Maniero

CINQUE MINUTI DI RECUPERO

87′ numero di Cicerelli che fa un tunnel a Memushaj, trattenuto per la maglia va giù

85′ esce un grandissimo Akpa Akpro, probabilmente stremato dai crampi, per far posto a Moses Odjer

84′ ancora granata, Giannetti crossa in mezzo per la testa di Djuric, pallone lento che finisce tra le braccia di Fiorillo

83′ sostituzione per il Pescara: fuori Tumminello dentro Di Grazia

GOOOOOOOOOOL DELLA SALERNITANA! CI PENSA GIANNETTI A FAR ESPLODERE L’ARECHI CON UN GOL STRAORDINARIO

79′ esce dal campo (per la sostituzione) con la doppietta in tasca, all’esordio Lamin Jallow per far posto a Milan Djuric

GOOOOOOOOOOOL DELLA SALERNITANA! QUESTA VOLTA IL GOL E’ DAVVERO SUO, LAMIN JALLOW!

76′ a un passo dal raddoppio la Salernitana: sfiora di millimetri il palo Kiyine con un bellissimo tiro a giro

74′ partita complicata di Giannetti, per questo si scalda Calaiò in panchina

70′ primo cambio del Pescara: fuori (tra i fischi) Busellato, dentro Ventola

67′ ancora un cooling break: l’occasione dà modo ai tecnici di parlare con i propri giocatori

63′ secondo giallo anche per la Salernitana, a finire sul taccuino dell’arbitro è Karo

60′ Giannetti si divora il gol del raddoppio! Su cross di Cicerelli il numero 32 si trova il pallone tra mano, spalla e testa

58′ il primo cambio della gara lo fa la Salernitana che inserisce Maistro al posto di Firenze

57′ si scaldano intensamente sulla panchina granata Calaiò e Odjer. Intanto giallo anche per un giocatore della Salernitana, è Firenze

56′ ancora una punizione del Pescara dopo che Karo si è letteralmente addormentato sul pallone per poi commettere fallo. Sugli sviluppi del calcio piazzato niente da fare

PAREGGIO DEL PESCARA! SULLA PUNIZIONE DI MEMUSHAJ SPICCA CAMPAGNARO CHE DI TESTA INFILA MICAI

51′ si fa vedere il Pescara con Galano che prova il tiro ma trova la barriera difensiva

48′ subito pericolosa la Salernitana con Kiyine che trova la testa di Giannetti, pallone deviato da Fiorillo

45′ INIZIA IL SECONDO TEMPO


Salernitana-Pescara: un po’ di statistiche di questo primo tempo

Arriva il dato degli spettatori: sono 8931

Dato definitivo abbonamenti: 2647

Salernitana avanti anche con la statistica tiri: sono 16 per i granata e 3 per gli ospiti

Calcio d’angolo a favore del Pescara con 3-1

Fiorillo ha compiuto più parate di Micai, 4 a 0 lo score

Anche nei passaggi totali i granata sono avanti con 242 a favore dei 240 del Pescara


FINISCE IL PRIMO TEMPO: I GRANATA SONO AVANTI PER 1-0 GRAZIE ALLA SPIZZATA DI JALLOW

46′ traversa di Firenze su calcio di punizione! Battuto benissimo il calcio da fermo

TRE MINUTI DI RECUPERO

45′ secondo giallo della gara, ancora del Pescara, affidato a Brunori.

43′ si va vedere il Pescara… ma è fuorigioco di Galano

39′ primo giallo della gara affidato a Balzano per trattenuta ai danni di Firenze

GOOOOOOOOOOOOOL DELLA SALERNITANA! SU CROSS DA SINISTRA DI JAROSZYNSKI C’E’ IL TOCCO DI JALLOW (MA FORSE VERRA’ DATA L’AUTORETE A BETTELLA)

33′ devastante in questo primo tempo Akpa Akpro, dove praticamente ferma ogni azione avversaria

32′ si divertono con la palla tra i piedi Cicerelli e Kiyine, si vede che hanno le qualità per impegnarsi bene, con la Salernitana che attacca soprattutto sulle fasce con la palla in mezzo

30′ ci prova Di Tacchio ma la palla è spedita in corner… dall’angolo l’azione si conclude in un nulla di fatto

26′ si riprende a giocare

22′ esordio anche… del cooling break viste le alte temperature l’arbitro permette un break di ristoro

19′ Di Tacchio pesca Giannetti… ma è in fuorigioco millimetrico

17′ ancora i granata che da sinistra si fanno vedere con Kiyine che spara in porta ma trova le gambe del portiere avversario

14′ cresce la Salernitana e lo fa con un bel tiro dalla distanza di Akpa Akpro

12′ ha iniziato con la grinta giusta Jallow che si becca-contrasta con Balzano

7′ bellissima azione sulla sinistra per i granata con Jaroszynski che trova Firenze di tacco, quest’ultimo in mezzo per la testa di Akpa Akpro che finisce tra traversa e guanti di Fiorillo. Sul rinvio punizione dei granata con Kiyine che rimanda il pallone tra le braccia del portiere

5′ primo tiro verso la porta per i granata con Firenze che spara un destro direttamente addosso a Bettella. Gioco interrotto perchè il giocatore ospite è finito a terra

4′ curiosità: il telecronista di DAZN etichetta i granata come ‘serbatoio’ da cui la Lazio attinge e fa giocare i suoi…

3′ scambio Cicerelli-Jallow bloccato sul nascere da Bettella che con un passaggio filtrante prova ad imbeccare un compagno. Niente da fare, palla a Micai

2′ subito aggressivo Jallow che atterra Galano

1′ inizieranno i granata a battere da sinistra verso destra, si comincia!


Ore 18:00 – Squadre in campo all’Arechi

Ore 17:50 – Premiato L’ospite d’eccezione di giornata, la medaglia d’oro ai Mondiali di Pallanuoto in Corea, Vincenzo Dolce, che riceve la maglietta numero 1 da Salvatore Avallone. Presente anche la webstar dei pronostici Mirko Cisco, anche lui, ormai, tifoso granata.


Salernitana-Pescara: formazioni ufficiali

Salernitana (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszinsky; Cicerelli, Akpa Akpro, Di Tacchio, Firenze, Kiyine; Jallow, Giannetti

A disposizione: Russo, Vannucchi, Carillo, Lopez, Kalombo, Maistro, Morrone, Odjer, Calaiò, Djuric, Musso Allenatore: Gian Piero Ventura

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Bettella, Campagnaro, Del Grosso; Busellato, Bruno, Memushaj; Galano, Tumminiello, Brunori

A disposizione: Kastrati, Cisco, Ciofani, Ventola, Maniero, Palmiero, Di Grazia, Ndiaye, Zappa, Borrelli, Kastanos, Cipolletti Allenatore: Luciano Zauri

Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini (Lanotte-Zingarelli).


Ore 17:45 – Amici di SalernoSport24 buon pomeriggio e benvenuti alla diretta testuale del match d’esordio di Serie BKT tra Salernitana e Pescara. All’Arechi esordio casalingo nel campionato cadetto per i granata guidati da Gian Piero Ventura con l’obiettivo di lottare per i piani alti della classifica. Uguale l’obiettivo condiviso dagli abruzzesi di Zauri che vogliono a tutti i costi bissare quanto fatto nella scorsa stagione. In attesa delle formazioni ufficiali vi ricordiamo l’omaggio ad Eleonora Volpe, tifosissima granata scomparsa ieri.

SalernoSport24
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com