Salernitana-Catanzaro: la partita del capitano

partita-capitano

Solita grinta e caparbietà, Francesco Di Tacchio, alla prima ufficiale da capitano, conferma quanto di buono fatto nella passata stagione.

Il nuovo capitano della Salernitana

La prima partita ufficiale della Salernitana di Gian Piero Ventura è terminata con un netto 3-1 ai danni del Catanzaro, squadra di Serie C ma non per questo da sottovalutare.

Nel 3-1 di ieri Francesco Di Tacchio ha avuto modo di “esordire” con la fascia al braccio. La gara del neo capitano è più che positiva. Bravo il giocatore, cresciuto nella Fiorentina, in fase di interdizione. Ha incitato curva e compagni a dare il meglio di sé da vero leader. Nei 90 minuti disputati pochissime sbavature ed attenzione sempre ai massimi livelli, promosso a pieni voti.

A meno di 2 settimane dall’inizio del campionato lui continua ad essere una delle certezze della Salernitana, squadra che dovrà per forza fare bella figura.

SalernoSport24