Gelbison Cilento: percorso d’avvicinamento al campionato, tesserati Zanghi e Passaro

gelbison-cilento

Archiviata la prima amichevole del ritiro, in casa Gelbison Cilento ci sono 2 volti nuovi. Sono quelli di Carlo Zanghi e Mattia Passaro.

La Gelbison Cilento, sotto contratto 2 volti nuovi

La nota ufficiale dalla casa web della Gelbison:

L’amichevole disputata oggi allo Stadio Morra di Vallo della Lucania tra Gelbison e Nola ha visto in campo anche il nuovo tesserato dalla Gelbison, Carlo Zanghi centrocampista classe 2001. Arriva dal Cus Palermo dove ha militato negli ultimi mesi della passata stagione calcistica dopo aver indossato  la maglia del Trapani berretti. Per otto anni ha giocato nel Palermo fino agli allievi Under-17. Da oggi è a disposizione di mister Alessio Martino.

La nota ufficiale dalla casa web della Gelbison:

L’Asd Gelbison del presidente Maurizio Puglisi ha raggiunto l’accordo per l’ingaggio di Mattia Passaro classe 2002. L’esterno sinistro di difesa proviene dal Cosenza dove ha giocato nella passata stagione calcistica. Si unisce alla rosa rossoblù che dopo l’amichevole disputata al Morra con il Nola si prepara all’incontro di Coppa Italia in programma il 18 agosto con l’Agropoli.

L’amichevole con il Nola

Si chiude a reti inviolate l’amichevole Gelbison Nola disputa oggi allo Stadio Morra di Vallo della Lucania. In campo due squadre agguerrite e pronte a farsi spazio nell’incontro diretto da Silvio Baratta. Tre i tempi giocati da 40 minuti il primo gli altri due da 30.

Primo tempo

  • Al 10’ del primo tempo Esposito della squadra di casa tenta un tiro in porta insidioso respinto dal portiere!
  • Al 18′ la Gelbison, nonostante l’equilibrio in campo e le reti fin ora inviolate, dimostra un buon gioco. Il Nola attende nella propria metà campo per poi ripartire in contropiede.
  • Al 23′ bel cross in mezzo di Esposito, sponda di Orlando per Tandara che manca l’aggancio a porta sguarnita!
  • 27′, punizione per la #Gelbison: Calcia Maio al centro dell’area di rigore ma la palla si spegne sul fondo!
  • Al 36′ Caruso cerca Esposito al centro dell’area di rigore, bel colpo di testa dell’attaccante che però va alto sopra la traversa. Partita equilibrata, un paio di occasioni per la Gelbison nel primo  tempo la più clamorosa con Tandara. Buon primo tempo di tutta la squadra, in particolare dei due difensori Mautone e De Simone.

Secondo tempo

  • Al 3′ del secondo tempo Tiro insidioso in area di rigore da parte del Nola, palla neutralizzata dall’esterno difensore Napolitano.
  • Nel 10′ del secondo tempo Cross al centro dell’area di rigore, Varela colpisce col destro, palla che sbatte sulla traversa e viene recuperata dal portiere.23′ secondo tempo tiro dal limite del Nola, grandissima parata di Napolitano che manda il tiro sulla traversa! Seconda frazione di gioco giocata prevalentemente in attacco dalla Gelbison, occasione clamorosa sciupata da Varela, unico squillo della squadra ospite con un tiro dal limite neutralizzato alla grande da Napolitano.
  • Al 25′ Occasione per il Nola: girata volante in area di Guarro, palla di poco sulla traversa! Anche il terzo tempo si chiude a reti inviolate per entrambe le formazioni.

Le parole di Mister Martino: “È stato solo un primo test ufficiale e abbiamo scelto una squadra che potesse spronarci per l’amichevole, c’è ancora molto da lavorare, continueremo la preparazione per ottenere il meglio da tutti i ragazzi in campo”.

SalernoSport24