Hat-trick per Di Martino e il Sant’Egidio Femminilie ribalta la Vapa Virtus Napoli

sant-egidio-femminile

Vapa Napoli – Sant’Egidio Femminile

Altro successo importantissimo per il Sant’Egidio Femminile che espugna il campo “Rp Sport” di Castello di Cisterno per 3-2 in rimonta con la Vapa Virtus Napoli.

Una vittoria arrivata grazie alla giornata di grazia di Sharon Di Martino, autrice di una tripletta e che batte la diretta avversaria Galluccio, che invece di reti ne ha segnate 2.

Il match per la squadra di mister De Risi inizia male: al 12’ arriva l’1-0 delle padrone di casa con Galluccio che approfitta di una dormita generale del reparto arretrato ospite per entrare in area e battere Pascale. Il Sant’Egidio prova a rispondere al duro colpo subito ma non riesce a pervenire al pareggio e tantomeno a creare veri e propri pericoli alla porta avversaria. Anzi, al 25’ arriva anche il 2-0: sugli sviluppi di un corner, la palla arriva ancora a Galluccio, che si libera dalla mischia sottoporta e segna la doppietta personale. La doppia botta subita dalle ragazze in maglia rossa, dà il via ad una vera e propria riscossa. Gli attacchi iniziano a farsi più frequenti e l’occasione arriva al 36’: Di Martino semina il panico nella difesa avversaria e viene atterrata in area di rigore. Penalty: dal dischetto si presenta Cuomo ma il suo tiro è centrale ed il portiere para. 5 minuti più tardi, quasi al tramonto del tempo, inizia il Di Martino-show: la numero 11 accorcia le distanze con un gran calcio di punizione e dà il via alla rimonta, ma che viene rimandato al secondo tempo.

Infatti, nella ripresa, il Sant’Egidio va alla carica e a caccia del gol del pareggio. Ma la gioia arriva soltanto al minuto 60: Cuomo “riscatta” il penalty fallito mandando in porta Di Martino che elude la difesa avversaria e batte il portiere avversario per il 2-2. L’inerzia della gara è tutta per la squadra allenata da mister De Risi che prova con forza a ribaltare completamente il match. E al 67’, si completa la giornata magica di Di Martino: su un lancio di una straordinaria Cuomo, la palla scavalca tutta la difesa e arriva alla numero 11 che in acrobazia supera il portiere e regala il 3-2 decisivo. Nel finale, la Virtus Vapa Napoli prova l’assalto per recuperare una partita che dalla discesa iniziale si è trasformata lentamente in salita.

Ma la difesa ospite regge a tutti gli attacchi delle avversarie e al triplice fischio è grande festa per l’importantissima vittoria.

Con questi 3 punti, il 5° posto in classifica con 27 punti è rafforzato ed è anche la terza vittoria consecutiva per le ragazze di De Risi.

Una partita dai due volti – commenta mister De Risi al termine della gara – la Vapa Napoli ci ha colpito sfruttando tutte le nostre disattenzioni in un primo tempo giocato davvero sottotono. Nella ripresa abbiamo fortemente voluto questa vittoria e le ragazze sono state brave a ribaltare il risultato. Un passo indietro sotto l’aspetto del gioco, ma il derby è una partita sentita e la Vapa è stata brava a chiuderci gli spazi. Era importante dare continuità ai risultati e i siamo riuscite!”

Ufficio stampa
SalernoSport24