Focus: il rendimento di Verona e Salernitana

Focus: il rendimento di Verona e Salernitana

Venerdì sera, alle ore 21, tornano ad affrontarsi Verona e Salernitana, per una sfida che si preannuncia molto accesa. Le due compagini, in classifica, sono separate da cinque lunghezze: 36 per gli scaligeri, 31 per i granata.

La squadra allenata da Fabio Grosso nel posticipo di domenica sera a La Spezia ha riassaporato il gusto della vittoria, dopo aver raccolto quattro punti nelle precedenti cinque partite. In casa, il rendimento del Verona è piuttosto buono: nelle undici partite disputate, cinque sono state le vittorie, altrettanti i pareggi, mentre soltanto una volta i padroni di casa sono usciti sconfitti (contro Lecce); 21 le reti realizzate, dodici quelle subite, per una media di 1,82 punti per partita. La Salernitana, dal canto suo, è alla seconda trasferta consecutiva, dopo aver espugnato il campo dell’Ascoli. Con l’ultima vittoria, in campo esterno, la Salernitana ha collezionato due successi, cinque pareggi e quattro sconfitte. Con Gregucci in panchina non ha mai perso, mettendo in fila due vittorie e due pareggi. Dopo un avvio disastroso in trasferta, il trend sta migliorando, ma occorrono altri exploit esterni, magari anche contro qualche diretta concorrente…

SalernoSport24