L’Ascoli fermo da due settimane. Prima Scavone poi il riposo

L’Ascoli non gioca da due settimane

Prima la partita sospesa dopo pochi minuti a causa dell’infortunio a Scavone, poi il turno di riposo e l’Ascoli è fermo da due settimane. L’ultima gara dell’Ascoli risale al 26 gennaio, ossia alla sconfitta interna per 3-0 subita dal Perugia. I marchigiani arriveranno a Sabato senza aver giocato per 20 giorni una gara intera. Ora sarà il campo a dire se questa situazione favorità o penalizzerà l’Ascoli, atteso dalla sfida interna con la Salernitana.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com