Salernitana-Benevento: la partita del direttore di gara

Eugenio Abbattista ha diretto il match tra Salernitana e Benevento, decisioni dubbie per quanto riguarda la terna designata nel derby campano. L’episodio chiave è quello del minuto 82, Calaiò insacca il pallone alle spalle di Montipò, ma per il secondo assistente il gol è da annullare. Decisione errata, Letizia con il tacco manteneva in gioco l’arciere che ha mostrato tutto il suo istinto da bomber. Giusto non decretare i due rigori su entrambe le sponde. Nel primo episodio, Coda la tocca prima di testa e poi il pallone va a sbattere sul braccio, intervento involontario non da massima punizione. Per quanto riguarda il rigore reclamato dai sanniti Insigne crolla troppo facilmente, giusto far continuare e non decretare il tiro dal dischetto. 

SalernoSport24
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com