ASD Centro Storico Salerno: De Palma “Ora più vicini alla salvezza”

Mister De Palma tiene il Centro Storico coi piedi a terra

A margine della vittoria del Centro Storico sul campo dello Sporting Pontecagnano, mister De Palma tiene tutti sull’attenti e già guarda al futuro per il match con l’Acquavella, e con una piccola tirata d’orecchi ai suoi rei di non aver chiuso il match quando ne hanno avuto l’occasione.

Mister, vittoria meritata?

“Direi vittoria sofferta, abbiamo giocato un grande primo tempo dove abbiamo avuto diverse occasioni da gol; nel secondo tempo abbiamo sofferto un poco anche se ad inizio ripresa non abbiamo sfruttato la palla del 2-0”.

È una vittoria che, contro la prima in classifica, rilancia le ambizioni di iniziò campionato.

“È una vittoria che ci avvicina ancora di più alla salvezza che resta sempre il nostro primo obiettivo”.

Ora la classifica si accorcia e anche il primo posto non è poi così distante…

“Ripeto, la classifica sicuramente è interessante ma noi dobbiamo restare con i piedi per terra e pensare partita dopo partita a fare sempre il massimo”.

Prima l’Acquavella, poi la trasferta con la Calpazio, uno scontro diretto per due squadre che ambiscono alla post-season.

“Archiviamo subito questa partita e pensiamo alla prossima contro l’Acquavella, senza guardare la classifica, poi penseremo alla successiva contro la Calpazio”.

SalernoSport24