Mercato Salernitana: le trattative dei granata

Mercato Salernitana: le trattative dei granata

Un mercato di riparazione da non sbagliare. Dove servirà puntellare sopratutto quelle zone in cui si soffre di più. Il mercato granata inizia il proprio cantiere con tanto di scritta “lavori in corso” soprattutto perché ci sarà la volata verso il centenario…

ACQUISTI

Partiamo dalle entrate dove a tenere banco è il parco attaccanti. Ci sarà inevitabilmente da lavorare ed ecco che il nome caldo è quello di Gianluca Scamacca, attaccante di proprietà del Sassuolo ma in prestito agli olandesi del PEC Zwolle. Attaccante seguito anche dal Pescara che cerca l’ex granata Alessandro Rossi della Lazio. Quest’ultimo potrebbe a sorpresa ritornare a Salerno.

Congelate le possibili trattative per Palladino e Calaiò. Si valuta la trattativa Stoian col Crotone ma c’è da vincere la concorrenza del Venezia.

In casa Ternana occhi su Daniele Vantaggiato (attaccante), Federico Giraudo, terzino sinistro in prestito dal Torino e Federico Furlan, esterno in prestito dalla Sampdoria.

Si segue sempre il salernitano Mazzeo del Foggia. Rossoneri che potrebbero prendere Calaiò del Parma e, in questo caso, liberare Mazzeo.

C’è poi, da qualche sessione di mercato, la sempre viva pista che conduce a Karamoko Cissè dell’Hellas.

A centrocampo piace il perugino Marco Moscati.

Per il ruolo di terzino sinistro si segue il trentenne Giuseppe Agostinone, foggiano dell’Alessandria, autore di un buon campionato, mentre ritorna il nome del belga-algerino Ahmed Touba: classe ’98 (seguito ormai da due sessioni di mercato) è attualmente in prestito all’Oud-Heverlee Leuven ma il cartellino è di proprietà del Club Bruges.

Sempre in difesa, ma come centrale, i granata seguono il classe ’97 Vincenzo Di Somma del Potenza e l’ex granata, ma finito ai margini del progetto Perugia, il napoletano Salvatore Monaco.

CESSIONI

In uscita, nel reparto difensivo tiene banco il caso Vitale, con il giocatore in scadenza nel 2021 seguito da Benevento, Perugia e Pescara. Anche Raffaele Pucino, potrebbe cambiare aria, seguito da Spezia, Ascoli e Perugia.

Possibile partenza per Romano Perticone che piace al Venezia e al Pisa.

In attacco, il Pescara segue Jallow ma nelle ultime ore mister Castori del Carpi ha pubblicamente manifestato il suo interesse. La Salernitana sta valutando il tentativo di acquistarlo per poi eventualmente cederlo.

Il fuori rosa Franco Signorelli potrebbe rescindere e accasarsi in patria, al Caracas in Venezuela.

Il Crystal Palace si sarebbe inserito nella trattativa tra Hellas Verona e Salernitana per il difensore italoargentino Tiago Casasola. L’offerta degli inglesi sarebbe superiore a quella dei gialloblù.

Ritorno alla Sampdoria per Palumbo che molto probabilmente verrà girato al Catania anche se ci sono diverse squadre in terza serie che lo hanno richiesto.

In terza serie potrebbe finire anche Moses Odjer, ormai lungodegente del progetto granata. Sempre viva la pista Virtus Entella, più defilate Viterbese e Sicula Leonzio, allenata da una vecchia conoscenza granata ovvero mister Torrente.

Orlando potrebbe partire in prestito per cercare continuità: su di lui in vantaggio la Sambenedettese ma possibile inserimento di Crotone, Carpi, Cosenza e Foggia.

Ritorno dal prestito al Pro Piacenza per i vari Kadi, Poddie, Volpicelli (che piace anche alla Virtus Francavilla), Kalombo e Urso in cima alle preferenze del nuovo tecnico del Rieti, il vulcanico Eziolino Capuano. Il tecnico ha chiesto anche Bellomo conteso sia dal Bari che dalla Reggina.

Infine ci sarà un ritorno “alla base” per i laziali Djavan Anderson e Di Gennaro: il primo gode della stima di Simone Inzaghi e potrebbe tornare utile alla causa biancoceleste viste le sempre più probabili partenze di Basta e Caceres. Attenzione però al Foggia che nelle ultime ore ha manifestato un interesse concreto. Il centrocampista, invece, potrebbe essere girato di nuovo in prestito tra SPAL, Frosinone e Bologna ma visto il suo contratto in scadenza a fine 2019 non è esclusa una cessione definitiva.

PRIMAVERA

Possibile partenza in prestito dei granatini Antonio Russo e Jacopo De Foglio, rispettivamente portiere e terzino. Il primo verso Avellino e il secondo verso Taranto.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com