Mercato granata: si sonda un’ala veneta blucerchiata

Otto giorni di mercato e la società di via Allende è ancora in fase di “studio”. Dopo il profilo di Stoian, per il quale tesserino bisogna concorrere con il Venezia di Walter Zenga che lo ha allenato a Crotone, la Salernitana sonda, nel ruolo di esterno d’attacco, anche il classe ’90 Federico Furlan. Il calciatore di Montebelluna, svincolatosi la scorsa estate per il fallimento del Bari è un tesserato della Sampdoria, formazione che a Salerno ha già girato in prestitoPalumbo (possibile rientrante in questo mercato) e che potrebbe ora far rientrare l’ala da Terni e passarlo alla formazione campana. Furlan inizia a giocare a calcio nella formazione della sua città natale per poi passare nelle giovanili del Milan. Molta esperienza nei campionati minori fra Monza e Bassano prima di passare in B alla Ternana  chiudendo la stagione con 40 presenze e sei reti. Furlan finisce nelle mire del Bari ed alla sua prima stagione totalizza 30 presenze ed una sola marcatura. Giusto una presenza ad agosto 2017 con i galletti prima di passare al Brescia dove scende in campo ben 34 volte senza però mettere a segno reti. Poi come già detto viene preso dalla formazione ligure blucerchiata e finisce in prestito in serie C. La maglia granata potrebbe far tornare il calciatore in serie cadetta e magari mister Gregucci riuscirebbe finalmente a far brillante il calciatore veneto e magari seguire le orme del “collega” Max De Silvestro.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com