Il pagellone della Serie B: parte 5

Ultimo appuntamento con i voti alle squadre della Serie B, ecco le ultime 3 in attesa della Salernitana!

Spezia: Campionato tutto sommato nelle aspettative per lo Spezia di Pasquale Marino; la squadra Ligure ha finora totalizzato 26 punti ed è in piena corsa per la qualificazione ai play-off. Tra le note di rilievo di questa prima metà di campionato sicuramente la sonora vittoria contro il Benevento, superato 3-1 tra le mura amiche. Voto 6+

Venezia: Inizio disastroso per la squadra Veneta, infatti, esclusa la vittoria all’esordio con lo Spezia, i Lagunari hanno ottenuto solamente 4 punti nelle prime 7 gare; a farne le spese è stato Stefano Vecchi, esonerato e sostituito da Walter Zenga, bravo nel risollevare la squadra e portarla al di fuori della zona retrocessione. Col nuovo tecnico la squadra è salita a quota 21 punti ed al 13° posto in classifica, facendo anche punti con Brescia, Palermo e Verona. Voto 6

Verona: Altra decaduta dalla Serie A, la squadra scaligera, complice anche il buon mercato estivo, era attesa da un campionato da protagonista. L’ambientamento con la Serie B è stato più complicato del previsto e gli scivoloni di Salerno, Ascoli e Livorno, più la sconfitta interna col Lecce, hanno testimoniato le varie insidie della cadetteria. Grosso è stato comunque bravo a guadagnare 30 punti ed a centrare la zona play-off; il girone di ritorno saprà dirci di più su questa squadra che, ad oggi, ha fatto bene ma non troppo. Voto 6,5

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *