“Vale solo la casacca, non chi la indossa” Buon compleanno Siberiano!

Il Siberiano sempre nei cuori dei tifosi di Salerno e non solo

Avrebbe compiuto oggi 52 anni Carmine Rinaldi, meglio conosciuto come il “Siberiano“, storico capo ultras della vecchia Curva Nuova del Vestuti, l’odierna Curva Sud, che porta legato il suo soprannome. In tanti lo hanno ricordato tramite i social network più diffusi, pubblicando immagini e video delle sue gesta o delle sue frasi celebri, diventate come simboli e guide per il panorama delle future generazioni del mondo ultras.  “Quella è nostra, è la nostra vita la Salernitana” sentenziava l’ex leader dei G.S.F., omaggiato anche da Mino Caputo, attuale punto di riferimento del club Nuova Guardia e dell’intera curva salernitana. Mentalità, passione e solidarietà erano la sintesi del “credo calcistico” del Siberiano, al di là del risultato sportivo conseguito sul campo, facendo della Salernitana un simbolo della città ed una ragione di vita incommensurabile. Carmine Rinaldi ha inseguito un sogno fin quando la vita terrena glielo ha concesso, seminando esempi di aggregazione, degni del rispetto di tutte le tifoserie organizzate nazionali, lasciando in memoria ai posteri un’importante eredità di rispetto ed onore. In ogni partita dai gradoni della Curva Sud si alza il coro per ricordare la propria icona, vissuta con il cuore sui gradoni, con il cuore votato a difendere quel piccolo Cavalluccio sul petto: T’amo, t’amo, t’amo, questo è il nostro canto d’amor che ci vien dal profondo del cuor…Siberiano, Siberiano..”.Nel 2010, in occasione della sua prematura dipartita uno storico striscione dedicatogli dagli ultras allo stadio Vestuti recitava: “Il nostro addio è un arrivederci”. Il suo nome non tramonterà mai, riecheggiando nei tempi con la stessa grandezza delle opere realizzate per sostenere dovunque la casacca granata. Il regalo più bello che il Siberiano potrebbe ricevere sarebbe quello legato alla tifoseria organizzata che lui ha contribuito a rendere importante: ricompattarsi per ritornare ai fasti di un tempo.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com