Indomita Salerno: le ragazze lottano ma Caivano vince 3-0

Indomita Salerno

Coach Mari: “Fuori casa non abbiamo carattere. Rammarico per i primi due set non capitalizzati”

PHOENIX VOLLEY CAIVANO – INDOMITA SALERNO 3-0

(25-23, 25-23, 25-13)

INDOMITA SALERNO: Arpaio, D’Auria (L), De Rosa, Giammarino, Izzo, Lamberti, Liguori, Maio, Morea, Naddeo, Pizzarelli, Ronga (L2), Sole. Allenatore: Marco Mari

Niente bis per le ragazze di coach Marco Mari​ che perdono 3-0 nella sfida contro Phoenix Volley Caivano, valida per​ la nona giornata di campionato (la settima effettiva, le prime due gare si recupereranno nelle prossime settimane).

L’Indomita era reduce dall’ottima vittoria contro Ottavima, avvenuta alla Palestra Senatore nel precedente turno. Sulla scia di quel risultato, la formazione biancoblu ha disputato due set molto lottati, terminati con il punteggio di 25-23 per le padrone di casa, vera e propria rivelazione di questa prima parte di stagione.

Dopo essere state anche in vantaggio nel primo set (19-14), l’Indomita cede il parziale ed il match per 25-13 nel terzo set. Le ragazze biancoblu avranno l’opportunità di rifarsi nel prossimo turno in casa alla palestra Senatore per chiudere al meglio l’anno. Appuntamento domenica 16 dicembre alle ore 18.30 contro Asd Primavera.

Queste le dichiarazioni di coach Mari al termine della sfida: “Fuori casa non abbiamo carattere. Peccato perché nel primo set eravamo avanti 19-14, ma ci blocchiamo sul più bello. Nella seconda frazione abbiamo lottato punto a punto, arrivando sul 23 pari. Nel terzo siamo uscite definitivamente dalla sfida, perdendolo a tredici. Dobbiamo migliorare, alla ripresa lavoreremo ancora di più sul carattere, l’aspetto che mi è piaciuto di meno. Voglio vedere una squadra che lotta su ogni palla, non tutte hanno mostrato il carattere che auspico nella mia squadra”.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com