Euro 2020, il sorteggio: Italia con Bosnia, Finlandia, Grecia e Armenia

Euro 2020, il sorteggio: Italia con Bosnia, Finlandia, Grecia e Armenia

Nuovo appuntamento verso gli Europei del 2020. Terminata la Nations League, oggi alle 12 è in programma il sorteggio dei gironi di qualificazione alla competizione continentale.

Le 55 squadre saranno divise in 10 gruppi, di cui 5 da sei squadre e gli altri 5 da cinque. Le prime due classificate di ogni raggruppamento conquistano automaticamente il pass per l’Europeo, mentre gli altri quattro posti saranno assegnati attraversi gli spareggi tra le vincitrici delle 16 leghe di Nations League con un mini torneo a 4  per ogni Lega. Nel caso in cui alcune di queste siano già qualificate, accederà agli spareggi un’altra squadra secondo il ranking stilato dalla Uefa.

Le qualificazioni partiranno il prossimo 21 marzo 2019, mentre nel marzo 2020 saranno disputati gli spareggi, che determineranno le ultime 4 qualificate. La gara inaugurale di Euro 2020 è fissata per il 12 giugno 2020 allo Stadio Olimpico di Roma.

Sotto gli occhi del ct Mancini, l’Italia scoprirà le proprie avversarie. La spauracchio degli Azzurri si chiama Germania, mentre bisogna fare attenzione alla Bosnia di Dzeko e Pjanic e alla Svezia, che ha già punito la Nazionale negli spareggi verso il Mondiale in Russia.

Fasce: 

1° FASCIA – Belgio, Francia, Spagna, Italia, Croazia, Polonia, Svizzera, Portogallo, Olanda, Inghilterra.
2° FASCIA – Germania, Islanda, Bosnia-Erzegovina, Ucraina, Danimarca, Svezia, Russia, Austria, Galles, Repubblica Ceca.
3° FASCIA – Slovacchia, Turchia, Repubblica d’Irlanda, Irlanda del Nord, Scozia, Norvegia, Serbia, Finlandia, Bulgaria, Israele.
4° FASCIA – Ungheria, Romania, Grecia, Albania, Montenegro, Cipro, Estonia, Slovenia, Lituania, Georgia.
5° FASCIA – Macedonia, Kosovo, Bielorussia, Lussemburgo, Armenia, Azerbaigian, Kazakistan, Moldavia, Gibilterra, Isole Faroe.
6° FASCIA – Lettonia, Liechtenstein, Andorra, Malta, San Marino.

Sorteggi:

GRUPPO A: Inghilterra, Repubblica Ceca, Bulgaria, Montenegro, Kosovo
GRUPPO B: Portogallo, Ucraina, Serbia, Lituania, Lussemburgo
GRUPPO C: Olanda, Germania, Irlanda del Nord, Estonia, Bielorussia
GRUPPO D: Svizzera, Danimarca, Irlanda, Georgia, Gibilterra
GRUPPO E: Croazia, Galles, Slovacchia, Ungheria, Azerbaigian
GRUPPO F: Spagna, Svezia, Norvegia, Romania, Isole Faroe
GRUPPO G: Polonia, Austria, Israele, Slovenia, Macedonia
GRUPPO H: Francia, Islanda, Turchia, Albania, Moldova
GRUPPO I: Belgio, Russia, Scozia, Cipro, Kazakistan
GRUPPO J: Italia, Bosnia-Herzegovina, Finlandia, Grecia, Armenia.

Fonte: calciomercato.com
SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *