Campionato Primavera 2: risultati e classifica dopo il quarto turno

Guarda lo speciale sul Campionato Primavera 2

Non si ferma la corsa dell’Ascoli e della Spal in testa ai rispettivi gironi del Campionato Primavera 2. Gli estensi, in questa 4a giornata del torneo riservato ai giovani, hanno sfruttato il fattore casa per respingere l’attacco del Cittadella, sconfitto grazie alle reti di Chakir e Spina. Insegue il Venezia che ottiene i 3 punti contro lo Spezia. A un punto dai veneti ci sono appaiate Bologna (1-4 a Padova), Cremonese (5-0 al Parma) ed Hellas Verona (4-2 al Brescia).

Nel girone B continua la marcia a punteggio pieno dei marchigiani che sconfiggono il fanalino di coda Foggia grazie a 2 reti negli ultimi 16 minuti del match. A far compagnia ai pugliesi anche il Cosenza che rimanda l’appuntamento con la conquista dei primi punti del torneo dopo il k.o. casalingo con il Pescara. Vittoria sofferta per la Lazio in una partita molto equilibrata a Benevento e decisa nel recupero da Scaffidi. Al Frosinone invece bastano 2 minuti per ribaltare il Perugia, passato al 18′ grazie a Metelli. Le reti di Cerroni e Angeli al 57′ e al 59′ regalano i 3 punti ai ciociari che continuano l’inseguimento all’Ascoli. Infine, spettacolo a Lecce con un 3-2 per i padroni di casa sul Livorno nel match in cui Avantaggiato porta a casa il pallone dopo la tripletta realizzata.

Guarda lo speciale sul Campionato Primavera 2.

 

 

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *