Miss Granata 2018: Alexia Pellegrino si racconta

La sedicenne cilentana Alexia Pellegrino conquista la vittoria di Miss Granata 2018

E’ Alexia Pellegrino la nuova Miss Granata 2018. La giovanissima e bellissima sedicenne della provincia salernitana si è aggiudicata la fascia della diciottesima edizione del concorso organizzato dal club Highlander, del presidente Alfonso Pugliese, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, con l’U.S.Salernitana e con il Centro di Coordinamento. Noi di SalernoSport24 l’abbiamo contattata per dare voce alla nuova Miss.

Ciao Alexia, parlaci un po’ di te, di cosa fai e di quali sono i tuoi sogni
Alexia Pellegrino, foto: Il Bello dello Sport

“Ciao a tutti, sono una semplicissima ragazza di sedici anni che frequenta il Liceo Scientifico a Capaccio, essendo io di Martinella di Albanella, e che sogna di diventare un domani una pediatra. Non nego, però, che anche il mondo dello spettacolo mi affascina molto”.

Per questo hai deciso di partecipare al concorso Miss Granata 2018?

“Mi hanno coinvolta, per la verità, gli amici tifosi della Salernitana. Ho accettato di mettermi in gioco perché so che è un concorso dove conta l’umiltà, serio, ed organizzato in maniera altrettanto seria. Della serata infatti mi ha molto colpito l’asta di beneficenza organizzata per la mensa dei poveri. Aiutare i bisognosi al giorno d’oggi è molto importante e farlo durante un concorso di bellezza rende il tutto ancor più bello”.

Miss Granata…pratichi sport e tifi per i colori della fascia che ti sei conquistata?

“In passato ho praticato ginnastica ritmica, ora frequento nuoto ma non a livello agonistico. Mi piace come sport e mi tengo in forma. Per quanto riguarda i granata posso dirti che non sono una tifosa sfegatata ma amo seguire comunque la squadra che rappresenta Salerno, mi auguro che vada sempre più in alto e grazie agli amici spesso vado anche allo stadio a vedere qualche partita”.

Ti aspettavi di vincere? Che emozione ti ha dato sentire il tuo nome conquistare la fascia di Miss Granata 2018?

“Assolutamente non mi aspettavo di poter vincere fra tante bellissime ragazze essendo anche una delle più piccole. Sono contentissima però del titolo, anzi direi entusiasta. In quel momento mi sono emozionata tanto proprio perché non mi aspettavo di esser scelta. Anzi per tutto questo ringrazio ancora la giuria che mi ha scelto e onorato della fascia”.

Cosa ti aspetti ora da questa vittoria?

“Essendo un concorso importante mi aspetto sicuramente maggiore visibilità, anche se i miei obiettivi restano gli studi, e magari anche un trampolino di lancio per fare la valletta in qualche trasmissione sportiva sulla Salernitana”.

Ti vedremo allo stadio con la fascia granata a tifare?

“Sicuramente appena mi sarà possibile, per ora faccio i migliori in bocca al lupo alla squadra con la speranza che continui a fare bene in campionato”.

 

 

 

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *