La lettera della Lega B ai parlamentari europei

La lettera della Lega B ai parlamentari europei

In vista dell’importante voto di domani sulla protezione del diritto di autore nel mercato unico digitale, anche la Lega B, come tutte le altre associate dell’EPFL (Associazione delle Leghe europee), ha inviato ai parlamentari europei una lettera per sensibilizzare sul tema:

“Onorevoli Membri del Parlamento Europeo,

in vista della votazione relativa al mandato sul Diritto d’Autore nel Mercato Unico Digitale (Copyright Directive), che si terrà il prossimo 12 settembre 2018,  rinnoviamo il nostro auspicio a che siano introdotti efficaci strumenti atti a contrastare il sempre più dilagante e pregiudizievole fenomeno della “pirateria”.

Evidenziamo al riguardo che, con l’avvio dei campionati di calcio, il fenomeno della pirateria si è manifestato con ancor maggior veemenza rendendo sempre più accessibile sulle reti di comunicazione elettronica la visione di immagini delle gare trasmesse in forma illecita piratando le immagini.

Di tutta evidenza che tale situazione nulla ha a che vedere con il libero e lecito utilizzo della piattaforma web e determina grave ed irreparabile pregiudizio non solo per chi commercializza e per chi acquisisce lecitamente le licenze, ma anche per gli stessi consumatori rispettosi delle regole .

Certi della vostra sensibilità riguardo un problema che sta assumendo dimensioni sempre più incontrollate porgiamo i nostri saluti”.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *