Feldi Eboli, buona prestazione alla prima uscita stagionale

Feldi Eboli, buona prestazione alla prima uscita stagionale

Primo settembre, si torna alla routine! Eh sì, l’arrivo del mese che sancisce la chiusura dell’estate e delle ferie, per la Feldi Eboli rappresenta il ritorno in campo, seppur in un’uscita amichevole. Al PalaSele arriva il Futsal Guardia Perticara, squadra lucana del girone G della serie B 2018/19, ospiti in maglia bianca  e calzoncini rossi, mentre le volpi di mister Basile svelano un inedito kit giallo fluorescente con grafiche in rossoblù. Un centinaio di spettatori sugli spalti, tra cui un nutrito gruppo di sostenitori della Feldi Eboli, che ha sospinto i propri beniamini sin dal riscaldamento. Il risultato finale di 13 a 1 è frutto delle reti messe a segno da Pedotti (4), Romano (3), Josiko (2), Caponigro (2), Nigro e Fornari.

Un bottino che regala tanta gioia ma poche illusioni, non bisogna dimenticare che gli avversari hanno intrapreso da pochi giorni il percorso di preparazione e trattasi di un test pre campionato, abbiamo raccolto le dichiarazioni del tecnico rossoblù Piero Basile.

Per essere una prima uscita si è vista una squadra vogliosa ed arrembante.
Impressioni molto positive, soprattutto per entusiasmo ed atteggiamento messo in campo sin da subito. Si cominciano a vedere le cose che voglio dalla squadra, movimenti e meccanismi difensivi, di sicuro c’è tantissimo ancora da fare e da correggere.

Questi test indicano lo stato di salute e di crescita, a che punto è il termometro?
Ringrazio a nome mio e di tutta la Feldi Eboli l’avversario odierno per la disponibilità, il Guardia Perticara dirà la sua nel campionato, sabato prossimo ci attende il Fuorigrotta per il secondo test prima delle uscite ufficiali. Un percorso che ci porterà ad affrontare la prima uscita ufficiale in Coppa Divisione fissata per il 22 settembre. La squadra sta bene e vedo tante note positive, la temperatura sale insieme alla voglia di migliorarsi.

Ora un po’ di riposo, da lunedì si riprende, come sta rispondendo il gruppo?
Dopo solo due settimane di preparazione si intravedono le prime dinamiche richieste, i ragazzi hanno già riprodotto molto di quanto fatto in questi giorni, dimostrando di essere disponibili al sacrificio e pronti a lavorare ancora. Avevo un paio di elementi a riposo dopo i carichi di questa settimana, per cui non eravamo al completo, vedo tutti vogliosi di fare bene, dirigenza, squadra e staff.

L’ambiente è carico, come vive quest’approccio alla squadra e alla città?
Tifosi? Che dire, anche in settimana sono venuti al campo a sostenerci, rappresentano il sesto uomo per noi, andremo in campo con un’arma in più, per questo invito tutta la città di Eboli e oltre a sostenerci. Solo lavorando fianco a fianco potremo toglierci qualche soddisfazione.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *