Serie B: Balata chiede il blocco dei ripescaggi

VUOI QUESTO SPAZIO? CONTATTACI!!

Serie B: Balata chiede il blocco dei ripescaggi

Una Serie B monca, questo è quanto chiede Balata, presidente della Lega di B, o meglio a 19 squadre. Da tempo si ventila questa possibilità e sarebbe una manna dal cielo – o dalla FIGC in questo caso – per i club della serie cadetta scendere a 20. Forse 19 non avrebbe poi tanto senso si finirebbe in un caso o nell’altro di falsare il campionato nei momenti chiave, ovvero quando una squadra riposerà e osserverà le altre giocare. Lo stesso presidente ha lasciato questa dichiarazione che poco lascia spiragli a squadre, come il Catania, che già da una settimana stavano festeggiando la possibile promozione. Questo perché si è ben lontani dalla partenza tanto della serie B quanto della C. Infatti, solo la massima serie e la Serie D, al momento, sarebbero pronti al nastro di partenza. Al momento, la situazione di totale confusione ha già spostato di una quindicina di giorni la fine del calciomercato per la Serie B.

La soluzione proposta da Balata: “Il blocco dei ripescaggi per quanto riguarda il nostro campionato. Abbiamo fatto presente alla Figc che le nostre società si sono espresse per non procedere ai ripescaggi. Noi riteniamo che questa richiesta possa essere accolta per diverse ragioni, soprattutto per il fatto che quest’iniziativa non avrebbe nessuna conseguenza sugli altri campionati. Quindi chiediamo di ridurre il numero di società senza ripescaggi e senza incidere sul meccanismo di promozioni e retrocessioni, non impattando sulle altre leghe”.

VUOI QUESTO SPAZIO? CONTATTACI!!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*