Mercato Serie B: tutte le trattative delle squadre

VUOI QUESTO SPAZIO? CONTATTACI!!

Mercato Serie B: tutte le trattative delle squadre

Dopo una stagione vissuta tra alti e bassi ad Ascoli, Daniele Buzzegoli potrebbe lasciare le Marche e riaccasarsi al Novara, club in cui ha militato per diverse stagioni. L’esperto giocatore, dunque, potrebbe tornare in Piemonte, qualora fosse confermato il ripescaggio in Serie B della società di De Salvo.

Sette nomi sulla lista dei partenti targati Pescara, pronti a lasciare la formazione abruzzese sfoltendo così la rosa. Dunque non solo movimento in entrata ma anche in uscita con Il Messaggero che segnala coloro i quali sarebbero al momento lontani dalla permenza tra le fila della rosa biancazzurra. Si passa da Yamga, per lui possibile ritorno al Chievo, a Forte e Selasi che raccolgono le avance della terza serie. Possibile l’addio di uno tra Bunino e Cocco, con quest’ultimo che interessa a Vincenza e Triestina. Cosenza interessato a Mattia Proietti, anch’esso partente. Capito conclusivo per gli esperti Fornasier e Sansovini, pronti alla ricerca di una nuova squadra cui legare il prosieguo delle loro carriere.

Cancellare la stagione appena trascorsa e ripartire alla grande: obiettivo chiaro e semplice, almeno in linea teorica, per Aniello Salzano. Il centrocampista vittima di un grave infortunio e parte integrante della lista di atleti rimasti senza contratto dopo il fallimento del Bari, è pronto a valutare le varie proposte. Una di esse sarebbe costituita dal Padova: formazione interessata al 27enne napoletano. Altra via sarebbe invece costituita dalla retrocessa Ternana, vogliosa di costruire un solido gruppo per tentare l’immediato ritorno in serie cadetta.

Lo scambio Caturano-La Mantia trova l’epilogo sperato da entrambe le parti. Uno scambio di attaccanti maturato e definito durante le discussioni tra Lecce e Virtus Entella, squadre protagoniste dello scambio. Nel dettaglio la rosa ligure vedrà l’arrivo di Salvatore Caturano ed il versamento di un conguaglio economico da parte del sodalizio leccese, il quale si assicura in cambio Andrea La Mantia.

Il Pescara sta lavorando per ottenere dall’Atalanta il prestito di Christian Capone anche per questa stagione. Al momento, tuttavia, l’intesa tra le parti non è ancora definita ed è probabile che l’ufficialità non giungerà nella giornata di domani. Il ritorno del calciatore protagonista agli Europei U19 sarebbe una nota più che lieta per mister Pillon, alla continua ricerca di qualità offensiva.

 L’opaca prestazione offerta ieri sera in Coppa Italia contro la Ternana, ha dimostrato la necessità del Carpi di trovare un terminale offensivo. La scelta della società emiliano potrebbe ricadere su Federico Macheda. L’ex calciatore di Manchester United e Sampdoria si è infatti svincolato dal Novara, squadra in cui lo scorso anno ha trovato poca continuità. L’attaccante è dunque pronto a mettersi alle spalle il passato e focalizzarsi su una nuova sfida per tentare il rilancio a buoni livelli.

Il ds del Venezia Angeloni ha avviato i contatti con l’entourage di Alberto Aquilani. Il centrocampista ex Roma, Liverpool e Milan ha appena rescisso dal Las Palmas e pare disponibile ad accettare la sfida in laguna. Si tratterebbe di un innesto di assoluta qualità ed esperienza che potrebbe, al netto delle condizioni fisiche, apportare un enorme contributo alla causa. Un chiaro segnale è stato lanciato da parte della società arancioneroverde ai propri tifosi: le ambizioni di classifica non sembrano affatto ridimensionate.

Un nome caldissimo in questa sessione di calciomercato è certamente quello di Matteo Ardemagni che, in seguito ai problemi oramai noti in casa Avellino, dovrebbe, liberarsi a costo zero e potrebbe accasarsi alla Cremonese, però, occhio all’interessamento del Lecce e del Foggia.

VUOI QUESTO SPAZIO? CONTATTACI!!

Informazioni su Francesco Di Pasquale 800 Articoli
Politica e sport, con in sottofondo tanta buona musica...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*