Crotone, l’avvocato: “Abbiamo subito ingiustizia. Proveremo a rimediare”

Crotone, l’avvocato: “Abbiamo subito ingiustizia. Proveremo a rimediare”

Giancarlo Pittella, avvocato del Crotone, è stato raggiunto dai microfoni di Sky, ai quali ha detto la sua circa il processo Chievo: “Ritengo che ai danni del Crotone sia stata perpetrata una gravissima ingiustizia alla quale stiamo tentando di porre rimedio. Come? Attraverso una richiesta all’Ordine Giurisdizionale Sportivo di sanzionare chi non è in regola con i propri bilanci e non ha diritto a partecipare al campionato di Serie A, non permettendo così tale possibilità al Crotone, che ha invece i conti in regola e si trova a subire ingiustamente la Serie B. Abbiamo inoltre chiesto la sospensione dei campionati fino alla chiusura del procedimento sportivo. Il Crotone non lascerà nulla di intentato ai finiti di fare giustizia rispetto al torto subito“.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *