CAF: parzialmente accolto il ricorso del Bari

CAF: parzialmente accolto il ricorso del Bari

La Corte d’Appello Federale ha parzialmente accolto il ricorso presentato dal Bari avverso l’inibizione di 3 mesi inflitta a Cosmo Antonio Giancaspro e l’ammenda di euro 20mila comminata al club pugliese a causa del mancato pagamento dei contributi del bimestre gennaio/febbraio. La CAF ha ridotto entrambe le sanzioni: 1 mese di inibizione al presidente del Bari e 8mila euro di

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *