Serie B: il Padova ufficializza Della Rocca

VUOI QUESTO SPAZIO? CONTATTACI!!

Serie B: il Padova ufficializza Della Rocca

Il Calcio Padova informa che in data odierna è stato perfezionato l’accordo con il centrocampista Francesco Della Rocca. Il giocatore ha firmato con la Società biancoscudata un contratto fino al 30 giugno 2019 con opzione di rinnovo per la stagione successiva.

Francesco Della Rocca è nato a Brindisi il 14 settembre 1987. E’ un centrocampista di 182 cm per 77 Kg.

Della Rocca è stato uno dei migliori prodotti del vivaio del Bologna, la società felsinea lo inserisce nella rosa della prima squadra nella stagione 2005-2006, in cui colleziona 2 presenze in Serie B.

Per la stagione 2006-2007 passa in prestito alla Sambenedettese, con cui disputa 16 partite nel campionato di Serie C1. Per la stagione 2007-2008 fa ritorno al Bologna in Serie B, dopo 7 presenze in campionato ed una in Coppa Italia, a gennaio passa all’Avellino, sempre in Serie B, concludendo la stagione con altre 12 apparizioni. Nella stagione 2008-2009 gioca con il Sassuolo, trasferendosi in prestito con diritto di riscatto e controriscatto in favore del Bologna, collezionando 7 presenze nella Serie B e 2 in Coppa Italia.  Nella stagione successiva (2009-2010) gioca all’inizio nel Brescia, trasferendosi in prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino, rientrando nell’operazione che ha portato Emiliano Viviano al Bologna; mezzo cartellino di Della Rocca è stato valutato 1,5 milioni di euro. A gennaio 2010 gioca nel Perugia militante in Lega Pro Prima Divisione, con cui disputa 6 partite tra la 25ª e la 30ª giornata, segnando il primo gol in carriera all’esordio contro la Cremonese, nella partita casalinga vinta per 4-0, disputata il 28 febbraio 2010.

Per la stagione 2010-2011 torna al Bologna, in Serie A, e debutta in massima serie il 30 agosto 2010 nello 0-0 interno contro l’Inter della prima giornata, entrando in campo al 62′ al posto di Albin Ekdal. La prima presenza da titolare è alla quarta giornata, nella vittoria per 2-1 sull’Udinese disputata il 22 settembre, in cui esce al 79′ per far spazio ad Ivan Radovanovic. Chiude la stagione 27 presenze. Inizia la stagione 2011-2012 al Bologna segnando un gol nella partita del terzo turno di Coppa Italia contro il Padova nell’incontro disputato il 21 agosto 2011: sua è la rete al 90′ che permette alla sua squadra di vincere per 2-1 e di passare il turno. Due giorni dopo rinnova il contratto fino al 2016. Il 31 agosto, l’ultimo giorno di calciomercato, passa al Palermo in compartecipazione per 3,5 milioni di euro; il calciatore firma un contratto quinquennale. Con Devis Mangia gioca quasi sempre titolare, mentre con Bortolo Mutti gioca le restanti 10 partite che completano le 21 presenze complessive. Il 21 giugno 2012 viene rinnovata la compartecipazione fra Palermo e Bologna. Nell’agosto 2012 viene ceduto in prestito oneroso (900.000 euro) alla Fiorentina, ma il 5 settembre è costretto ad operarsi per un’ernia addominale.  Nel gennaio 2013 passa in prestito al Siena in Serie A dove gioca altre 16 partite, tutte da titolare. Nella stagione 2013/2014 veste ancora la maglia del Bologna in massima serie (9 presenze) e la stagione 2014/2015 torna a vestire, sempre in Serie A, la maglia del Palermo (5 presenze). Nell’agosto 2015 torna a vestire la maglia del Perugia, questa volta con Pierpaolo Bisoli in panchina, giocando 37 partite. Complice la partenza di mister Bisoli, Della Rocca si svincola a fine stagione e firma per la Salernitana, dove gioca 30 partite segnando 2 gol nel 2016/2017, e 6 presenze nel campionato 2017/2018.

VUOI QUESTO SPAZIO? CONTATTACI!!

Informazioni su Francesco Di Pasquale 725 Articoli
Politica e sport, con in sottofondo tanta buona musica...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*