Lega B: la prossima assemblea è l’ultima chance per evitare il commissariamento

La Lega di B sta cercando di risolvere i propri problemi interni e di non arrivare al commissionariamento, ma quella che si è data questa volta è davvero l’ultima opportunità: il 13 settembre prossimo, la federazione delle squadre di B si riunirà in assemblea e, fra i vari temi, ci sarà quello dell’elezione del nuovo presidente, dal momento che l’ultimo incontro non ha raggiunto il numero minimo di votanti.

Questo quello che si legge sul sito ufficiale della Lega: “Convocata per il 13 settembre alle ore 12 nella sede di via Rosellini a Milano l’Assemblea della Lega B che prevede all’Ordine del giorno temi operativi, come gli adempimenti sulla mutualità, le valutazioni su procedure del triennio 2018/2021 dei diritti televisivi, date e orari di 18a, 20a e 21a giornata, l’esercizio 2016/2017 oltre all’ipotesi di rinvio gare, ma anche temi relativi alla ricostituzione degli organi della Lega B, presidente, vicepresidente e Consiglio”.

SalernoSport24