Home » Blog » Focus Alessandro Rossi: il bomber di scorta per Bollini

Focus Alessandro Rossi: il bomber di scorta per Bollini

L’ultimo arrivato in casa granata, Alessandro Rossi, ha destato una buona impressione durante gli ultimi scampoli di partita a Venezia. L’ex “bomberino” laziale è subentrato nel finale ad un esausto Bocalon, mostrando buone doti fisiche e tanta voglia di ben figurare, rimediando anche un calcio da fermo e relativa ammonizione dell’avversario nel corso di una ripartenza ben orchestrata. Bollini intende sfruttarlo soprattutto per aumentare la pericolosità granata in area di rigore e per raccogliere cross da fondo e fasce. Lotito tiene molto in considerazione l’attaccante classe 1997, avendo anche dichiarato di essersi adoperato molto per trasferirlo a Salerno, lasciando Palombi alla corte di Inzaghi. Il tecnico della Salernitana si tiene stretto il giovane attaccante che resta una promessa futura ma che potrebbe anche bruciare le tappe dopo le tante reti messe a segno con la Lazio Primavera.

SalernoSport24