Concluso il ritiro della Can B

Questa mattina a Coverciano il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, ha concluso il raduno precampionato degli arbitri della CAN A e CAN B dell’AIA che hanno completato la loro preparazione nel Centro Tecnico Federale, facendo il suo in bocca al lupo in vista dell’inizio della stagione. Nel corso dell’evento il presidente Carlo Tavecchio ha consegnato a Davide Massa il premio ‘Giovanni Mauro’ quale miglior arbitro della scorsa stagione. Nel pomeriggio il lavoro della CAN A si e’ concluso con la riunione con i 44 assistenti coordinata da Andrea Stefani. Al Museo del Calcio, invece, e’ proseguita l’opera di informazione promossa da Figc e Lega Serie A sul progetto VAR: Rosetti e Rizzoli hanno illustrato le principali novita’ ai Media, a cominciare dai telecronisti e gli opinionisti delle TV Rights Holder della Serie A e della Coppa Italia, Sky, Mediaset e Rai.
Presentate anche le nuove divise degli arbitri. Dai palcoscenici della Serie A fino ai campi di periferia, gli arbitri di questa nuova stagione vestiranno tutti le stesse divise: sono state infatti presentate oggi a Coverciano, in occasione della classica conferenza stampa dell’AIA di inizio anno, le nuove maglie dei direttori di gara, firmate Diadora. Modelli d’eccezione per la presentazione nell’aula magna del Centro Tecnico Federale, Damato, Tagliavento e Valeri. Presente a Coverciano anche il direttore generale della Lega B Paolo Bedin.

 

Nella foto La Presse l’arbitro Davide Massa con Carlo Tavecchio e Marcello Nicchi 

SalernoSport24
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com