Venezia-Salernitana: il peggiore in campo

peggiore in campo

La rubrica del peggiore in campo nell’ultimo match della Salernitana, in cui analizziamo tutti i dettagli della prova del calciatore.

Venezia-Salernitana: il peggiore in campo

La rubrica del peggiore in campo nell’ultimo match della Salernitana, in cui analizziamo tutti i dettagli della prova del calciatore, dal pagellone della nostra redazione.

Il peggiore dovrebbe essere Joseph Minala già inserito però nella rubrica di Top e Flop. Nella gara d’andata Walter Lopez aveva fatto ben sperare con quell’assist al bacio per Djuric. Al “Penzo” ritrova il rendimento che ne hanno ne caratterizzato il cammino in granata. Una partita da incubo per i tifosi che a gennaio si aspettavano di più dall’ex Benevento. Ancor di più perché in un doppio confronto così importante per la causa, ci si aspettava un impegno altrettanto importante. Lui ce l’avrà anche messa tutta ma, è evidente, non è abbastanza. Da un professionista della sua caratura, probabilmente Salerno si aspettava di più.

Ci mettiamo anche Hysen Memolla il quale prende un volto anche più basso, ma ha dalla sua delle attenuanti: davvero scarso il suo utilizzo, da quando è approdato a gennaio. E trovare una costanza di rendimento è difficile quando non si hanno i 90′ nelle gambe. Per quanto riguarda il match entra e si vede, ma in senso negativo. Ha a disposizione 30 minuti nei quali stava per combinare la frittata, per fortuna Micai è in giornata di grazia.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com