Mondiali Femminili, Australia-Italia 1-2: le Azzurre vincono al 95esimo

Mondiali femminili

Mondiali Femminili, Australia-Italia 1-2: le Azzurre vincono al 95esimo

L’Italia comincia con il piede giusto i Mondiali femminili: contro la temuta Australia arriva una splendida vittoria per 2-1, con le Azzurre che rimontano l’iniziale vantaggio firmato da Samantha Kerr (che al 22′ si fa parare un rigore da Giuliani, ma ribadisce in rete la respinta). Merito di Barbara Bonansea, che pareggia al 56′ e trova il gol vittoria al 95′. Per l’Italia anche due gol annullati per fuorigioco, alla stessa Bonansea e a Sabatino.

Erano vent’anni che l’Italia non disputava una partita a un Mondiale femminile di calcio, ma l’attesa è stata ripagata da una partita fantastica delle ragazze del ct Milena Bertolini, che contro l’Australia regalano tutto ciò che una partita può offrire: la sofferenza iniziale, la scossa, la consapevolezza di poter centrare l’impresa e poi la gioia finale. Il tutto nel nome di una trascinatrice, che non può mancare in una storia del genere: si tratta di Barbara Bonansea, autrice di entrambi i gol azzurri. Con quello della vittoria che arriva al 95′ minuti, appena 15 minuti prima del fischio finale di una partita che se anche fosse finita sul pareggio sarebbe stata da applausi per le nostre ragazze.

Fonte: SportMediaset
SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com