Consiglio FIGC LIVE: Ghirelli contro Lotito: “Evidente conflitto di interesse”

figc

Consiglio FIGC LIVE: Ghirelli attacca Lotito: “Evidente conflitto di interesse”

Ore 15:50 – Duro attacco di Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, verso Claudio Lotito, patron dei granata e consigliere federale: “Ho rimarcato in Consiglio Federale come, purtroppo, ci sia un conflitto di interesse da parte del presidente Lotito, due Leghe, due club e questo ogni volta pone problemi. Parlo di un presidente che stimo per come governa la Lazio e a cui ho fatto i complimenti per la vittoria in Coppa Italia. L’anno scorso, giustamente, Lo Monaco non parlò in Consiglio Federale essendo lui l’amministratore delegato del Catania. Ora come ha proposto il presidente Gravina, si aspetti il parere del Collegio di Garanzia del CONI per poi decidere se procedere con i playout”.

Ore 15:30 – E’ terminato il Consiglio Federale con le parole di Gravina che rimanda al Collegio di Garanzia ogni valida decisione finale. Viste le due correnti differenti che si sono create tra decisione di Lega B e quella della FIGC, previa attesa ricorso del Palermo, si aspetta la decisione del CdG.

Consiglio FIGC LIVE: Gravina chiama in causa il Collegio di Garanzia!

Ore 15 – A margine della conferenza stampa indetta dal numero uno della FIGC Gabriele Gravina che ha dichiarato “non c’è convergenza sui consensi, anzi, ci sono due correnti di pensiero. La prima (quella della Lega B) riguarda il merito sportivo con il Palermo confermata quarta squadra retrocessa dopo Carpi, Padova e Foggia; la seconda (FIGC) tratta lo scorrimento di classifica e quindi ai playout Foggia e Salernitana. Per evitare ulteriori tensioni ho comunicato al Consiglio Federale di attendere ancora soprattutto sull’appello del Palermo in merito ad un articolo che parla chiaro (articolo 12 bis comma 5). A quel punto si deciderà se sarà necessario o meno disputare i playout come suddetto”. Strettamente collegata, quindi anche la situazione di domani per quanto concerne il club dei satanelli.

Consiglio FIGC LIVE: in bilico la situazione playout

Ore 14:50 – Attenzione anche alla situazione Chievo. Una situazione non di poco conto, con la società gialloblu che nelle ultime ore ha visto adoperare la mano della GDF nella proprio sede per completare il filone sulle “plusvalenze” che ha coinvolto il team Campedelli. Non si conoscono ancora quali situazioni possano scaturire da questa cosa, anche perchè il Chievo è retrocesso tre giornate fa dalla A. Nel frattemo è in corso la conferenza stampa presieduta da Gravina.

Ore 14 – Potrebbe esserci uno slittamento per la sospensione dei playoff e la disputa playout, annullati, come già sappiamo, dalla Lega B. Gravina però sembra chiamare in causa anche il Collegio di Garanzia prima di evitare un controsenso bis come Lega B e Federcalcio. Da tenere in considerazione anche il ruolo del Tribunale Federale che, per ovvi motivi di organizzazione, non può essere scavalcato. Verrà probabilmente chiesto un parere urgente al Collegio di Garanzia del Coni che nel frattempo attenderà la decisione della corte Federale d’Appello sul ricorso presentato dal Palermo, decisione che potrebbe arrivare entro stasera.

Ore 11 – Non c’è un “orario specifico” per quanto riguarda l’argomento Palermo. Del Foggia non si è nemmeno accennato qualcosa, probabile che il clou sarà solo e soltanto domani. C’è però il presidente Gabriele Gravina che già aveva fatto intendere nei giorni scorsi che comunque l’argomento rosanero poteva riecheggiare.

Ore 10 – Si partirà alle ore 11:30 con il “round” iniziale del caso Palermo contro la decisione del Tribunale Nazionale Federale. La prima parola spetta al Consiglio Federale della FIGC che si incontrerà per analizzare e discutere alcuni importanti punti all’ordine del giorno. Tra questi anche procedure di riammissione di Serie A, B e Lega Pro nonché ripescaggi di Lega Pro e Serie D con le relative disposizioni per la prossima stagione.

Riunione straordinaria pre-verdetto Foggia

Ore 8 – Stamane si riunisce il Consiglio Federale della Figc. All’ordine del giorno anche la decisione della Lega di serie B di non far disputare i play out. E’ probabile che la Figc possa prendere posizione e ripristinare lo spareggio salvezza. Il Foggia attende fiducioso. Questo il tweet lanciato dal TgrRai Puglia sulla clamorosa situazione attuale del campionato cadetto. Una riunione lampo nonostante la decisione Foggia attesa per domani.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *