Serie BKT: la Top 11 della Lega B. Doppietta per la Salernitana

La Top 11 della Lega B

La 14a giornata di ritorno della Serie BKT va in archivio con il successo della capolista Brescia a Livorno. Un turno di campionato in cui le gerarchie si rimischiano e tutto resta aperto: dalla corsa per la promozione diretta a quella che vale la salvezza, senza dimenticare, naturalmente, la lotta per il piazzamento playoff.

Protagoniste le compagini, protagonisti i calciatori in campo.

Tra i portieri, spicca di certo Guglielmo Vicario, che sigilla la sua porta nello scontro diretto contro il Foggia. Nell’undici ideale di questa giornata c’è Lorenzo Venuti, terzino del Lecce, in gol contro il Carpi a testimonianza di un grande campionato per l’ex esterno del Brescia che si sta consacrando alla corte di Liverani. I centrali di questa squadra sono Anibal Capela, difensore di un solido Cosenza uscito indenne da Padova, e Simone Romagnoli, capitano del Brescia e match winner al Picchi in un match combattuto fino alla fine. A completare il pacchetto arretrato c’è il terzino sinistro del Venezia Matteo Bruscagin, perfetto in fase difensiva e bravo a proporsi anche in fase di spinta.

A centrocampo il capitano, nonché anima, del Pescara, l’albanese Memushaj, in gol anche in questo turno così come l’arma in più del Lecce: Marco Mancosu, arrivato a quota 12 centri in stagione. Nel 4-3-3 trova posto in mediana anche Minala, tornato a splendere come la Salernitana.

L’attacco è quello che farebbe invidia a molte squadre di A: Nestorovski, bomber di razza come dimostrato a Benevento, Djuric, risorto a Salerno nel match contro il Cittadella, e Galabinov, trascinatore dello Spezia capace di rimontare l’Ascoli con un super secondo tempo.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com